Formula 1Gran Premio Abu Dhabi

GP Abu Dhabi, qualifiche: super pole di Verstappen

Grazie a un giro pazzesco l’olandese domani partirà in pole position; alle sue spalle il duo Mercedes con Bottas davanti ad Hamilton

Max Verstappen conquista la prima pole della stagione, la sua terza in carriera, con un giro che mette dietro Valtteri Bottas e Lewis Hamilton

Nella serata a Yas Marina si sono svolte le ultime qualifiche della stagione. Sono con certezza le ultime qualifiche per Sebastian Vettel in Ferrari, per Carlos Sainz in McLaren, per Daniel Ricciardo in Renault e per Sergio Perez in Racing Point. Le FP3 avevano fatto presagire una sessione interessante con una classifica alquanto particolare. Infatti il più veloce era stato Verstappen, seguito da Albon e da Ricciardo; con le Mercedes di Hamilton e Bottas rispettivamente in sesta e nona posizione. Max Verstappen agguanta la pole nel GP di Abu Dhabi con il tempo di 1.35.246, dietro Bottas e Hamilton. 

Q1: SUPER LECLERC!

Ancora prima di scendere in pista, durante l’uscita dai box, si ha un episodio tra Verstappen e Latifi in pitlane: con l’olandese costretto al bloccaggio. Il primo (ottimo) tentativo di Hamilton di far segnare un tempo viene cancellato a seguito di una uscita dai track limits tra curva 20 e 21. Hamilton (1.35.528), Bottas (+ 0.171) e Leclerc (+ 0.353) i primi tre.

Non male il Q1 delle due Ferrari che per le qualifiche hanno optato per un cambio di setup: entrambe nel Q2 con il monegasco, come appena detto, terzo e Vettel dodicesimo. Dopo il weekend scorso sulla W11, a Russell con la Williams non riesce la magia di mettere la macchina tra i primi quindici. Fuori nel Q1: Raikkonen (16°), Magnussen (17°), Russell (18°), Fittipaldi (19°) e Latifi (20°).

Q2: VETTEL 13° NELLA SUA ULTIMA QUALIFICA ROSSA

Mercedes, Ferrari, Red Bull, Renault e Carlos Sainz provano in un primo momento a entrare nel Q3 con la gomma media, nonostante per qualcuno possa risultare più difficile qualificarsi con questo set. Per il secondo   tentativo solo Leclerc e Verstappen montano la gialla; altri montano invece la rossa come Vettel, Albon, Ocon e Ricciardo.

Con successo il monegasco riesce ad accedere ai primi dieci ponendosi in sesta posizione, mentre il tedesco chiude tredicesimo la sua ultima qualifica in Ferrari. Hamilton il più veloce con 1.35.466 con Bottas distaccato solo di 61 millesimi (entrambi domani partiranno con la media). Fuori nel Q2: Ocon (11°), Ricciardo (12°), Vettel (13°), Giovinazzi (14°) e Perez (che in gara partirà ultimo visto le penalità per il cambio di diversi componenti).

Q3: POLE N. 3 PER VERSTAPPEN

Tutti di nuovo in pista con la gomma più performante. Il primo tentativo con gomma soft vede Bottas primo (1.35.415), Verstappen secondo (+ 0.104), Hamilton terzo (+ 0.135) e Albon quarto (+0.156); interessante come il distacco tra i primi quattro sia stato appena di un decimo e mezzo. Ma al termine del Q3 è uno strepitoso Max Verstappen a conquistare la pole position (la prima del 2020) con 1.35.246, secondo Valtteri Bottas (+ 0.025), terzo Lewis Hamilton (+ 0.086).

Molto bene le McLaren con Lando Norris che ottiene il quarto tempo e Carlos Sainz il sesto. Rispetto al Q2 meno spumeggiante Charles Leclerc che non va oltre il nono crono, ricordando che domani dovrà scontare tre posizioni di penalità inflitte a causa dell’incidente della scorsa settimana al GP di Sakhir. Top Ten: Verstappen, Bottas, Hamilton, Norris, Albon, Sainz, Kvyat, Stroll, Leclerc e Gasly.

Pos No Pilota Team Tempo Giri
1 33 Netherlands Max Verstappen Austria Red Bull 01:35.246 19
2 77 Finland Valtteri Bottas Germany Mercedes 01:35.271 18
3 44 United Kingdom Lewis Hamilton Germany Mercedes 01:35.332 20
4 4 United Kingdom Lando Norris United Kingdom McLaren 01:35.497 17
5 23 United Kingdom Alexander Albon Austria Red Bull 01:35.571 15
6 55 Spain Carlos Sainz Jr United Kingdom McLaren 01:35.815 14
7 26 Russian Federation Daniil Kvyat Italy Alpha Tauri 01:35.963 20
8 18 Canada Lance Stroll United Kingdom Racing Point 01:36.046 15
9 16 Monaco Charles Leclerc Italy Ferrari 01:36.065 20
10 10 France Pierre Gasly Italy Alpha Tauri 01:36.242 20
11 31 France Esteban Ocon France Renault 01:36.359 12
12 3 Australia Daniel Ricciardo France Renault 01:36.406 9
13 5 Germany Sebastian Vettel Italy Ferrari 01:36.631 12
14 99 Italy Antonio Giovinazzi Switzerland Alfa Romeo Racing 01:38.248 12
PEN 11 Mexico Sergio Pérez United Kingdom Racing Point 01:36.034 4
16 7 Finland Kimi Raikkonen Switzerland Alfa Romeo Racing 01:37.555 6
17 20 Denmark Kevin Magnussen United States Haas 01:37.863 9
18 63 United Kingdom George Russell United Kingdom Williams 01:38.045 8
19 51 Brazil Pietro Fittipaldi United States Haas 01:38.173 9
20 6 Canada Nicholas Latifi United Kingdom Williams 01:38.443 7

Pubblicità

Silvia Quaresima

Il mio amore per la Formula 1 é sempre stato lì con me, fin da quando ho ricordo delle vittorie di Michael in rosso. Ma con il tempo è cresciuto così tanto che ora c’è voglia di esserne parte e di raccontarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.