2019DichiarazioniFormula 1Gran Premio Spagna

Formula 1 | GP Spagna 2019, Hamilton: “Giornata incredibile”

Il pilota britannico è stato autore di una gara a dir poco perfetta, confermando la solidità della propria monoposto e la sua fame di vittorie

Topics

Lewis Hamilton conquista anche il circuito spagnolo: dopo una partenza incredibile, il britannico ha dominato l’intero Gran Premio, riportandosi in testa alla classifica.

La Mercedes, come gli altri team, ha portato a Montmelò un pacchetto di aggiornamenti aerodinamici, a cui l’intera scuderia ha lavorato con un’attenzione meticolosa.

Un pacchetto che, evidentemente, ha reso le due Frecce d’Argento incredibilmente competitive e fondamentalmente imprendibili.

È stata una giornata incredibile per il team: abbiamo portato un aggiornamento e tutti hanno lavorato molto duramente per renderlo possibile. Sono molto orgoglioso e grato per il duro lavoro”.

Un livello, secondo il pilota britannico, molto alto e derivante proprio dall’impegno che tutti hanno messo per cercare di rendere la Mercedes perfetta, come se non lo fosse già abbastanza.

Nonostante il dominio assoluto, Hamilton ha dichiarato di aver avuto l’impressione che la Ferrari fosse molto vicina, un motivo in più per portarlo a spingere e a dare il massimo.

Penso che la Ferrari fosse molto vicina oggi, quindi è stata una bella battaglia e anche un momento decisivo della gara. Ho solamente dovuto tenere la testa bassa e concentrarmi, cercando di sfruttare al meglio ogni giro”.

Il motivo di tanto orgoglio e di tanto impegno da parte di Hamilton? Un giovane fan di nome Harry, autore di un messaggio inviato al pilota proprio prima della gara.

A lui, il Campione britannico ha voluto dedicare la vittoria, sottolineando di aver considerato il piccolo Harry come la motivazione principale per portare a termine una gara perfetta.

Voglio dedicare questa vittoria a Harry, un ragazzino che mi ha inviato un messaggio proprio oggi. È stato la mia ispirazione. Avrebbe potuto scegliere un qualsiasi altro pilota, quindi mi fa davvero piacere che in giorni molto difficili abbia potuto inviarmi un messaggio”.

Insomma, dopo la quinta gara del Mondiale, la situazione sembra essersi delineata: le due Frecce d’Argento appaiono come di un altro pianeta e certamente danno l’impressione di essere ancora affamate di vittorie e battaglie.

Topics
Pubblicità

Anna Vialetto

Mi chiamo Anna, ho 25 anni, laureata in Comunicazione e laureanda in Web Marketing & Digital Communication. Sogno un futuro nel mondo dell'automotive, a stretto contatto con quella che è in assoluto la mia passione più grande. Sono decisa, determinata, curiosa: amo imparare e sono sempre alla ricerca di nuove sfide. La passione per la Formula 1 è iniziata circa durante gli ultimi anni dell’era Schumacher in Ferrari e, da quel momento, non mi ha più abbandonata. Il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo, la velocità sono tutti elementi che mi tengono incollata allo schermo e mi fanno venire la pelle d’oca.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button