2018Formula 1Gran Premio Russia

Formula 1 | Gp Russia 2018, Bottas lascia la vittoria a Hamilton, Vettel terzo e vede allontanarsi il mondiale.

Valtteri Bottas regala la vittoria a Lewis Hamilton e si prende la seconda posizione. Vettel prova a fare qualcosa, ma si accontenta della terza posizione.

Topics

Lewis Hamilton vince il gran premio di Russia. Il pilota inglese ringrazia Bottas che gli ha concesso la prima posizione. Terza piazza per Sebastian Vettel che ha cercato di attaccare le frecce d’argento, ma la Mercedes oggi era più forte. Grande rimonta di Verstappen.

Partenza perfetta di Vettel e Verstappen

Gara iniziata con una partenza perfetta per Sebastian Vettel e Valtteri Bottas, invece Lewis Hamilton pattina tanto al via. Il pilota Ferrari ha cercato di superare il campione inglese, ma la SF71h non aveva una velocità tale in rettilineo per impensierire la W09. Grande partenza di Max Verstappen che in un solo giro aveva guadagnato circa sei posizioni e in otto giri era già arrivato in quinta posizione, facendo grandi sorpassi. Daniel Ricciardo, invece, non ha potuto attaccare a pieno perché al via ha danneggiato l’ala anteriore. Dopo pochi giri c’è stato anche il doppio ritiro del team Toro Rosso. Gasly e Hartley hanno avuto lo stesso problema in curva uno.

Vettel prova l’undercut, ma Hamilton non ci sta

Le posizioni sono rimaste le stesse del via fino al pit stop. Bottas è il primo che entra ai box per indurre la Ferrari a far entrare Raikkonen. Il team italiano, invece, ha richiamato Vettel per fare l’undercut su Hamilton. La strategia della Ferrari stava per fallire perché Bottas rallenta il pilota tedesco e solo per pochissimi millesimi il pilota del team italiano riesce a prendere la posizione su Hamilton. Il tedesco, però, dopo poche curve sorpassa Vettel.

Successivamente la direzione gara aveva messo sotto investigazione Vettel per sospetto cambio di traiettoria, ma alla fine il tedesco non ha ricevuto nessuna penalità.

Bottas fa passare Hamilton

Per ovviare qualunque tipo di problema tra Vettel e Hamilton, il team Mercedes decide di fare il team order, ossia chiedere a Bottas di far passare Hamilton. La Mercedes voleva ottimizzare al massimo in questo weekend con Hamilton e per questo Toto Wolff ha deciso chiedere il cambio di posizione tra i due. Il pilota finlandese pensava di riottenere la posizione alla fine della gara, ma il team ha deciso di tenere invariate la posizione.

 Gp Russia 2018, Bottas lascia la vittoria a Hamilton, Vettel terzo e vede allontanarsi il mondiale.

Weekend nero per la Ferrari

La domenica è stata il giorno migliore per la Ferrari. Dopo le qualifiche e le prove libere sottotono per il team italiano, in gara la situazione è migliorata. Il passo gara di entrambe le SF71h era buono, ma il problema attuale della Ferrari è il non essere al livello della Mercedes. Vettel oggi non ha potuto superare Hamilton prima e Bottas poi perché non aveva una spinta tale dal motore per fare il sorpasso. Stesso discorso anche con il DRS aperto. La Ferrari dovrà meditare su ciò.

Dal gran premio di Germania la Ferrari ha perso 58 punti e forse il mondiale.

Classifica finale dopo il gran premio di Russia

 Gp Russia 2018, Bottas lascia la vittoria a Hamilton, Vettel terzo e vede allontanarsi il mondiale.

Topics
Pubblicità

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.
Back to top button