1950-1959Formula 1On this day

Vittoria di Nino Farina nel GP del Belgio 1951

Il 17 giugno 1951, dopo prima tappa europea in Svizzera, ci fu un intervallo di tre settimane prima del Gran Premio del Belgio. Sul circuito di Spa-Francorchamps la vera battaglia era perlopiù su due fronti: da una parte  l’Alfa Romeo e dall’altra la Ferrari, con entrambe le squadre che schierando a testa tre auto. Il resto della griglia vide la solita schiera di vetture francesi della Talbot Lagos, con l’assenza completa delle Maserati.

luigi villoresi gp belgio 1951
© Talbot Frith

In prima fila con la consueta griglia 3-2-3 si piazzarono Juan-Manuel Fangio e Nino Farina con la monoposto d’Arese, mentre Gigi Villoresi si accontentò della terza piazzola.
Seconda fila tutta Ferrari con Alberto Ascari, affiancato da Piero Taruffi.
Consalvo Sanesi, riuscì a chiudere al sesto posto, affiancato da Louis Rosier: il più veloce delle Talbot, ma con quasi 10 secondi più lento delle Alfa.

partenza gp belgio 1951
© Talbot Frith

La gara vide un’entusiasmante battaglia con Farina che sopravanzò Fangio, vittima anche di un problema durante i primi pit-stop, in cui si incastrò un mozzo della ruota.

Questo fece finire l’argentino in fondo al gruppo. Farina, si ritrovò pista libera, vincendo la gara con quasi tre minuti di vantaggio, nonostante si fosse fermato due volte ai box.

Al secondo posto arrivò Ascari, davanti al compagno di squadra Villoresi. A punti anche le Talbot di Louis Rosier e Yves Giraud Cabantous. Un punto per Juan Manuel Fangio con il giro più veloce.

Ecco l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 4 Italy Nino Farina
Italy Alfa Romeo 02:45:46.200 36
2
8
2 8 Italy Alberto Ascari
Italy Ferrari 02:48:37.200 36
4
6
3 10 Italy Luigi Villoresi
Italy Ferrari 02:50:08.100 36
3
4
4 14 France Louis Rosier
France Talbot-Lago +2 laps 34
7
3
5 22 France Yves Giraud Cabantous
France Talbot-Lago +2 laps 34
8
2
6 24 Belgium André Pilette
France Talbot-Lago +3 laps 33
12
0
7 16 Belgium Johnny Claes
France Talbot-Lago +3 laps 33
11
0
8 26 France Pierre Levegh
France Talbot-Lago +4 laps 32
13
0
9 2 Argentina Juan Manuel Fangio
Italy Alfa Romeo +4 laps 32
1
1
RIT 18 Monaco Louis Chiron
France Talbot-Lago Engine 28
9
0
RIT 6 Italy Consalvo Sanesi
Italy Alfa Romeo Radiator 11
6
0
RIT 12 Italy Piero Taruffi
Italy Ferrari Transmission 8
5
0
RIT 20 France Philippe Étancelin
France Talbot-Lago Transmission 0
10
0

Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button