2010-2019On this day

Red Bull vince il titolo costruttori per la prima volta

Il 7 novembre 2010, il team anglo-austriaco si aggiudica per la prima volta nella sua storia il titolo costruttori grazie alla doppietta di Sebastian Vettel e Mark Webber, durante il gran premio del Brasile, penultima gara della stagione. Sul podio anche la Ferrari di Fernando Alonso, che lascia ancora aperti i giochi per il titolo piloti. Una gara che ha visto il dominio delle due Red Bull, anche se in qualifica la pole va al tedesco della Williams-Cosworth, Nico Hulkenberg, che per la prima volta in carriera conquista la piazzola numero 1.

Alla partenza purtroppo, il tedesco viene subito infilato dai due tori, mentre Alonso, partito quinto duella con Lewis Hamilton. L’inglese deve cedere quasi subito la posizione dopo un’indecisione Subida do lago.
Ora il pilota spagnolo della Ferrari ha nel mirino proprio il pole-man superato al sesto giro.

Alla fine Sebastian Vettel vince per la nona volta in carriera e la Red Bull si aggiudica il mondiale costruttori, con una gara d’anticipo. Fernando Alonso, arrivato terzo, rimane in testa alla classifica piloti, con 8 lunghezze di vantaggio sull’australiano Mark Webber e 15 sul tedesco Sebastian Vettel.
Lewis Hamilton, giunto quarto, è distanziato di 24 punti, ancora comunque matematicamente in corsa per il titolo.

Ecco l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 5 Germany Sebastian Vettel
Austria Red Bull 01:33:11.803 71
2
25
2 6 Australia Mark Webber
Austria Red Bull 01:33:16.046 71
3
18
3 8 Spain Fernando Alonso
Italy Ferrari 01:33:18.610 71
5
15
4 2 United Kingdom Lewis Hamilton
United Kingdom McLaren 01:33:26.437 71
4
12
5 1 United Kingdom Jenson Button
United Kingdom McLaren 01:33:27.396 71
11
10
6 4 Germany Nico Rosberg
Germany Mercedes 01:33:47.123 71
13
8
7 3 Germany Michael Schumacher
Germany Mercedes 01:33:55.259 71
8
6
8 10 Germany Nico Hulkenberg
United Kingdom Williams +1 lap 70
1
4
9 11 Poland Robert Kubica
France Renault +1 lap 70
7
2
10 23 Japan Kamui Kobayashi
Switzerland BMW Sauber +1 lap 70
12
1
11 17 Spain Jaime Alguersuari
Italy Toro Rosso +1 lap 70
14
0
12 14 Germany Adrian Sutil
United Kingdom Force India +1 lap 70
22
0
13 16 Switzerland Sébastien Buemi
Italy Toro Rosso +1 lap 70
19
0
14 9 Brazil Rubens Barrichello
United Kingdom Williams +1 lap 70
6
0
15 7 Brazil Felipe Massa
Italy Ferrari +1 lap 70
9
0
16 12 Russian Federation Vitaly Petrov
France Renault +1 lap 70
10
0
17 22 Germany Nick Heidfeld
Switzerland BMW Sauber +1 lap 70
15
0
18 19 Finland Heikki Kovalainen
United Kingdom Lotus +2 laps 69
20
0
19 18 Italy Jarno Trulli
United Kingdom Lotus +2 laps 69
18
0
20 24 Germany Timo Glock
United Kingdom Virgin Racing +2 laps 69
17
0
21 21 Brazil Bruno Senna
Spain Hispania Racing +2 laps 69
24
0
22 20 Austria Christian Klien
Spain Hispania Racing +6 laps 65
23
0
NC 25 Brazil Lucas di Grassi
United Kingdom Virgin Racing +9 laps 62
21
0
RIT 15 Italy Vitantonio Liuzzi
United Kingdom Force India Accident 49
16
0

Topics
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close