1990-1999On this day

Primo trofeo per Eddie Irvine in Australia 1999

Il 7 marzo 1999, Eddie Irvine con la Ferrari F399 vince il primo gran premio della stagione rompendo un digiuno che durava dal 1989, quando Nigel Mansell, al debutto con la rossa, dominando in Brasile.
Dopo 82 gare nella categoria regina, il nordirlandese riuscì finalmente a conquistare il primo trofeo della carriera.

1999 piloti f1 australia
© F1

La gara di Melbourne, sin dalle prime prove libere, sembrava la replica dell’anno passato, con le due McLaren di Mika Hakkinen e David Coulthard, a dettare il passo.
Ma le due vetture inglesi finiscono presto la gara a causa di guai tecnici, mentre Michael Schumacher, partito dal fondo per un problema al cambio nel giro di ricognizione non riesce ad approfittarne.

La gara è comunque tutta in salita per il campione tedesco costretto a correre in rimonta, fino a quando una gomma tagliata e l’ala anteriore piegata lo costringono ad una sosta imprevista. Poi a pochi giri dal termine la Ferrari numero 3 viene fermata, anche per un’altra sosta per la sostituzione del volante.

Il doppio ritiro della McLaren, unito ai problemi di Schumacher, hanno permesso a Eddie Irvine di vincere la sua prima gara ma anche a Heinz-Harald Frentzen, di conquistare con la Jordan il secondo posto, seguito dal brasiliano Rubens Barrichello con la Stewart.

eddie irvine australia 1999
© Ferrari

Ecco l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 4 United Kingdom Eddie Irvine
Italy Ferrari 01:35:01.659 57
6
10
2 8 Germany Heinz-Harald Frentzen
Ireland Jordan 01:35:02.686 57
5
6
3 6 Germany Ralf Schumacher
United Kingdom Williams 01:35:08.671 57
8
4
4 9 Italy Giancarlo Fisichella
Italy Benetton 01:35:35.077 57
7
3
5 16 Brazil Rubens Barrichello
United Kingdom Stewart 01:35:56.357 57
4
2
6 14 Spain Pedro de la Rosa
United Kingdom Arrows 01:36:25.976 57
18
1
7 15 Japan Toranosuke Takagi
United Kingdom Arrows 01:36:27.947 57
17
0
8 3 Germany Michael Schumacher
Italy Ferrari +1 lap 56
3
0
RIT 23 Brazil Ricardo Zonta
United Kingdom BAR Gearbox 48
19
0
RIT 20 Italy Luca Badoer
Italy Minardi Gearbox 42
21
0
RIT 10 Austria Alexander Wurz
Italy Benetton Suspension 28
10
0
RIT 12 Brazil Pedro Paulo Diniz
Switzerland Sauber Transmission 27
14
0
RIT 21 Spain Marc Gené
Italy Minardi Collision 25
22
0
RIT 19 Italy Jarno Trulli
France Prost Collision 25
12
0
RIT 18 France Olivier Panis
France Prost Wheel 23
20
0
RIT 1 Finland Mika Häkkinen
United Kingdom McLaren Throttle 21
1
0
RIT 5 Italy Alessandro Zanardi
United Kingdom Williams Spun off 20
15
0
RIT 2 United Kingdom David Coulthard
United Kingdom McLaren Hydraulics 13
2
0
RIT 22 Canada Jacques Villeneuve
United Kingdom BAR Wing failure 13
11
0
RIT 7 United Kingdom Damon Hill
Ireland Jordan Collision 0
9
0
RIT 11 France Jean Alesi
Switzerland Sauber Gearbox 0
16
0
DNS 17 United Kingdom Johnny Herbert
United Kingdom Stewart No Time 0
13
0

 

Topics
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close