1980-1989On this day

Ottavo titolo mondiale per la Ferrari e secondo mondiale piloti a Nelson Piquet

Il 15 ottobre 1983 Riccardo Patrese su Brabham-BMW vince il gran premio del Sudafrica quindicesima e ultima, prova della stagione. La gara si è corsa di sabato sul Circuito di Kyalami, per il vincitore si trattò del secondo successo nel mondiale. L’italiano ha preceduto sul traguardo il connazionale Andrea De Cesaris su Alfa Romeo e il brasiliano Nelson Piquet, anch’egli su Brabham-BMW.

Grazie ai risultati della gara Piquet si aggiudicò, per la seconda volta in carriera, il campionato mondiale piloti, mentre la Scuderia Ferrari vinse il campionati costruttori, l’ottavo della sua storia.
La scuderia di Maranello riuscì comunque a conquistare il titolo anche con il doppio zero subito in Sudafrica da René Arnoux e Patrick Tambay costrette al ritiro per problemi di gestione elettronica del motore. Situazione che non fu la prima e che fece svanire ogni chance di conquistare il titolo piloti di René Arnoux dopo l’altro doppio ritiro a Brands Hatch nel Gran Premio d’Europa.

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 6 Italy Riccardo Patrese
United Kingdom Brabham 01:33:25.708 77
3
9
2 22 Italy Andrea de Cesaris
Italy Alfa Romeo 01:33:35.027 77
9
6
3 5 Brazil Nelson Piquet
United Kingdom Brabham 01:33:47.677 77
2
4
4 35 United Kingdom Derek Warwick
United Kingdom Toleman +1 lap 76
13
3
5 1 Finland Keke Rosberg
United Kingdom Williams +1 lap 76
6
2
6 16 United States Eddie Cheever
France Renault +1 lap 76
14
1
7 4 United States Danny Sullivan
United Kingdom Tyrrell +2 laps 75
19
0
8 29 Switzerland Marc Surer
United Kingdom Arrows +2 laps 75
22
0
9 30 Belgium Thierry Boutsen
United Kingdom Arrows +3 laps 74
20
0
10 25 France Jean-Pierre Jarier
France Ligier +4 laps 73
21
0
11 8 Austria Niki Lauda
United Kingdom McLaren Electrical 71
12
0
12 17 United Kingdom Kenny Acheson
United Kingdom RAM +6 laps 71
24
0
NC 12 United Kingdom Nigel Mansell
United Kingdom Lotus Not Classified 68
7
0
NC 26 Brazil Raul Boesel
France Ligier Not Classified 66
23
0
RIT 3 Italy Michele Alboreto
United Kingdom Tyrrell Engine 60
18
0
RIT 27 France Patrick Tambay
Italy Ferrari Turbo 56
1
0
RIT 36 Italy Bruno Giacomelli
United Kingdom Toleman Turbo 56
16
0
RIT 15 France Alain Prost
France Renault Turbo 35
5
0
RIT 31 Italy Corrado Fabi
Italy Osella Engine 28
25
0
RIT 11 Italy Elio de Angelis
United Kingdom Lotus Engine 20
11
0
DSQ 7 United Kingdom John Watson
United Kingdom McLaren Disqualified 18
15
0
RIT 28 France René Arnoux
Italy Ferrari Engine 9
4
0
RIT 23 Italy Mauro Baldi
Italy Alfa Romeo Engine 5
17
0
RIT 9 Germany Manfred Winkelhock
Germany ATS Engine 1
8
0
RIT 2 France Jacques Laffite
United Kingdom Williams Spun Off 1
10
0
RIT 32 Italy Piercarlo Ghinzani
Italy Osella Engine 1
26
0

Topics
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close