1990-1999Formula 1On this day

Nigel Mansell firma la quinta vittoria consecutiva del GP di San Marino 1992

Il 17 maggio 1992, si disputò il quinto appuntamento della stagione di Formula 1, sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola, valido come Gran Premio di San Marino.

Le quattro vittorie consecutive di Nigel Mansell, all’inizio della stagione lasciarono poche speranze agli ai suoi avversari, infatti nelle qualifiche del sabato, fu ancora pole position dell’inglese davanti all’altra Williams del compagno di squadra Riccardo Patrese.

gp imola 1992 Brundle e Schumacher
© LAT Images

Sebbene, la McLaren stesse facendo dei progressi con la MP4/7, Ayrton Senna e Gerhard Berger subirono un ritardo dal leader del campionato di oltre un secondo a giro. Terza file per le due Benetton guidate rispettivamente da Michael Schumacher e Martin Brundle mentre le due Ferrari condividevano la quarta fila: con Jean Alesi davanti a Ivan Capelli . La top 10 si completò con il nono posto di Michele Alboreto con la Footwork, affiancato da Thierry Boutsen su Ligier.

Il team Lotus debuttò con la nuova 107, ma i problemi saltarono fuori subito con Hakkinen non qualificato e Johnny Herbert, 26° con problemi al cambio.

gp imola 1992 nigel mansell
© LAT Images

La gara vide il dominio assoluto delle due monoposto di Grove: con Mansell e Patrese che fecero una corsa in solitaria. Dietro Alesi, con una strategia diversa, rispetto alle McLaren, riuscì a conquistare il momentaneo gradino più basso del podio, mentre Ivan Capelli si ritirò per un testacoda. Stessa sorte per Schumacher al ventesimo passaggio.

Al 39° giro Berger e Jean Alesi si auto-eliminarono, abbandonando così, ogni speranza di agguantare il terzo posto.

Fu Senna a trarre vantaggio condividendo la festa con le due Williams. Martin Brundle, davanti a Michele Alboreto e Pierluigi Martini con la Scuderia Italia, si aggiudicarono il resto dei punti.

Ecco l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 5 United Kingdom Nigel Mansell
United Kingdom Williams 01:28:40.927 60
1
10
2 6 Italy Riccardo Patrese
United Kingdom Williams 01:28:50.378 60
2
6
3 1 Brazil Ayrton Senna
United Kingdom McLaren 01:29:29.911 60
3
4
4 20 United Kingdom Martin Brundle
Italy Benetton 01:29:33.934 60
6
3
5 9 Italy Michele Alboreto
United Kingdom Footwork +1 lap 59
9
2
6 22 Italy Pierluigi Martini
Italy Dallara +1 lap 59
15
1
7 33 Brazil Maurício Gugelmin
Ireland Jordan +2 laps 58
16
0
8 3 France Olivier Grouillard
United Kingdom Tyrrell +2 laps 58
20
0
9 26 France Érik Comas
France Ligier +2 laps 58
13
0
10 10 Japan Aguri Suzuki
United Kingdom Footwork +2 laps 58
11
0
11 21 Finland Jyrki Järvilehto
Italy Dallara Engine 57
16
0
12 16 Austria Karl Wendlinger
United Kingdom March +3 laps 57
12
0
13 17 France Paul Belmondo
United Kingdom March +3 laps 57
24
0
14 4 Italy Andrea de Cesaris
United Kingdom Tyrrell Fuel System 55
14
0
RIT 30 Japan Ukyo Katayama
France Larrousse Spun Off 40
17
0
RIT 27 France Jean Alesi
Italy Ferrari Collision 39
7
0
RIT 2 Austria Gerhard Berger
United Kingdom McLaren Collision 39
4
0
RIT 29 France Bertrand Gachot
France Larrousse Spun Off 32
19
0
RIT 25 Belgium Thierry Boutsen
France Ligier Engine 29
10
0
RIT 32 Italy Stefano Modena
Ireland Jordan Gearbox 25
23
0
RIT 24 Italy Gianni Morbidelli
Italy Minardi Engine 24
21
0
RIT 15 Italy Gabriele Tarquini
Italy Fondmetal Engine 24
22
0
RIT 19 Germany Michael Schumacher
Italy Benetton Spun Off 20
5
0
RIT 28 Italy Ivan Capelli
Italy Ferrari Spun Off 11
8
0
RIT 23 Brazil Christian Fittipaldi
Italy Minardi Gearbox 8
25
0
RIT 12 United Kingdom Johnny Herbert
United Kingdom Lotus Gearbox 8
26
0
DNQ 11 Finland Mika Häkkinen
United Kingdom Lotus No Time 0

0
DNQ 14 Switzerland Andrea Chiesa
Italy Fondmetal No Time 0

0
DNQ 8 United Kingdom Damon Hill
United Kingdom Brabham No Time 0

0
DNQ 7 Belgium Eric van de Poele
United Kingdom Brabham No Time 0

0
DNPQ 34 Brazil Roberto Moreno
Italy Andrea Moda No Time 0

0
DNPQ 35 United Kingdom Perry McCarthy
Italy Andrea Moda No Time 0

0

Sorgente
Scansioni
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button