2000-2009On this day

Michael Schumacher vince la sua ultima gara in Ferrari

Il 1° ottobre 2006, Michael Schumacher vince il gran premio della Cina. A Shanghai, l’asso tedesco conquista il suo novantunesimo successo, di cui settantadue ottenuti al volante di una Ferrari.

Fu una vittoria particolarmente emozionante, sotto una pioggia battente, perché significò il sorpasso nei confronti di Fernando Alonso nella classifica piloti, giunto al termine di una rimonta spettacolare, mentre nel mondiale costruttori, la Renault supera la Ferrari e si porta in testa di un punto.

Sul podio salirono anche le Renault di Fernando Alonso e Giancarlo Fisichella.
Il sabato non parti con i migliori auspici, Schumacher, dovette accontentarsi del sesto posto in qualifica, con le Renault che domina la prima fila.
Questo era dovuto in particolare al rendimento degli pneumatici Bridgestone che in situazioni di caldo avevano qualche problema. Ma quando la pista era ancora bagnata, la 248 F1 cominciò a volare man mano che l’asfalto si asciugava.
Il sogno di Schumacher di lasciare la Formula 1 da campione del mondo sembrava potersi concretizzare.

Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Google ADS e SEO. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.