1970-1979Formula 1On this day

La triste vicenda del volo di Gilles Villeneuve al Fuji

Il 23 ottobre 1977 la Ferrari ingaggia per la seconda volta Gilles Villeneuve dopo l’abbandono di Niki Lauda per una gastrite.
L’austriaco, era già campione del mondo e aveva già annunciato il passaggio alla Brabham, accanto all’argentino Carlos Reutemann. Enzo Ferrari fece correre per la seconda volta consecutiva il canadese Gilles Villeneuve.
Il gran premio del Giappone si svolse sul circuito alle pendici del vulcano Fuji. Una gara che non aveva portato fortuna alla Ferrari. L’anno prima la tremenda delusione sportiva dell’abbandono di Lauda sotto il diluvio, costata il titolo iridato al pilota austriaco, mentre per questa gara la Ferrari si ritrovò ancora senza Niki Lauda e con un giovane e promettente pilota da gestire.

Anche se il titolo costruttori era già matematicamente nelle mani della scuderia di Maranello, i due piloti cercarono comunque di non dare nulla per scontato, anche se in qualifica, Reutemann ottenne il settimo tempo, mentre Villeneuve il ventesimo. In gara, il canadese cercò la grande rimonta ma, nel corso del sesto giro, entrò in contatto con la Tyrrell di Ronnie Peterson e volò fuori dalla pista. La monoposto di Villeneuve finì in un’area che in teoria doveva essere sgombra: un commissario di percorso, che stava cercando di mandar via degli spettatori, e un fotografo persero la vita mentre una decina di persone riportarono ferite più o meno gravi.
La gara alla fine fu vinta dal britannico James Hunt su McLaren-Ford Cosworth; per il vincitore si trattò del decimo ed ultimo successo in carriera. Hunt ha preceduto sul traguardo l’argentino Carlos Reutemann su Ferrari e il francese Patrick Depailler su Tyrrell-Ford Cosworth.

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 1 United Kingdom James Hunt
United Kingdom McLaren 01:31:51.680 73
2
9
2 12 Argentina Carlos Reutemann
Italy Ferrari 01:32:54.130 73
7
6
3 4 France Patrick Depailler
United Kingdom Tyrrell 01:32:58.070 73
15
4
4 17 Australia Alan Jones
United Kingdom Shadow 01:32:58.290 73
12
3
5 26 France Jacques Laffite
France Ligier Out of Fuel 72
5
2
6 16 Italy Riccardo Patrese
United Kingdom Shadow +1 lap 72
13
1
7 8 Germany Hans Joachim Stuck
United Kingdom Brabham +1 lap 72
4
0
8 19 Italy Vittorio Brambilla
United Kingdom Surtees +2 laps 71
9
0
9 50 Japan Kunimitsu Takahashi
United Kingdom Tyrrell +2 laps 71
22
0
10 20 South Africa Jody Scheckter
United Kingdom Wolf +2 laps 71
6
0
11 52 Japan Kazuyoshi Hoshino
Japan Kojima +2 laps 71
11
0
12 9 Brazil Alex Ribeiro
United Kingdom March +4 laps 69
23
0
RIT 6 Sweden Gunnar Nilsson
United Kingdom Lotus Gearbox 63
14
0
RIT 22 Switzerland Clay Regazzoni
United Kingdom Ensign Engine 43
10
0
RIT 7 United Kingdom John Watson
United Kingdom Brabham Gearbox 29
3
0
RIT 2 Germany Jochen Mass
United Kingdom McLaren Engine 28
8
0
RIT 23 France Patrick Tambay
United Kingdom Ensign Engine 14
16
0
RIT 3 Sweden Ronnie Peterson
United Kingdom Tyrrell Accident 5
18
0
RIT 11 Canada Gilles Villeneuve
Italy Ferrari Accident 5
20
0
RIT 27 France Jean-Pierre Jarier
France Ligier Engine 3
17
0
RIT 5 United States Mario Andretti
United Kingdom Lotus Collision 1
1
0
RIT 51 Japan Noritake Takahara
Japan Kojima Collision 1
19
0
RIT 18 Austria Hans Binder
United Kingdom Surtees Collision 1
21
0

Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati di navigazione, indirizzi IP anonimizzati e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.