1950-1959Formula 1On this day

Juan-Manuel Fangio vinse la sua seconda gara stagionale nel GP del Belgio 1950

Il 18 giugno 1950, dopo la tappa europea in Svizzera, i team si spostarono sul circuito di circuito di Spa-Francorchamps, quinta tappa del mondiale e valevole come Gran Premio del Belgio

In griglia si presentarono solo 14 vetture, di cui: 3 Alfa Romeo, due Ferrari, una Maserati, sette Talbot e una Alta.
In mezzo alle vetture francesi dominarono le tre vetture di Arese con la pole di Giuseppe Farina, affiancato da Juan-Manuel Fangio e Luigi Fagioli.
La Ferrari, invece arrivò in Belgio con due 125: una affidata a Luigi Villoresi e l’altra ad Alberto Ascari con un nuovo motore V12 da provare. Per il team di Maranello arrivò solo un quarto e settimo posto in qualifica, mentre al quinto e sesto posto si piazzarono le due Talbot di Raymond Sommer e Philippe Étancelin in sostituzione di Eugene Martin, infortunatosi nella gara elvetica.

partenza gp belgio 1950
fotomuseum-brd.io.ua

Il dominio di Farina e Fangio nelle prove del sabato, fu replicato anche la domenica della gara, mentre Sommer riuscì ad avere la meglio sulle due Ferrari. Quando le tre Alfa si fermarono per rifornirsi di carburante, Sommer si trovò inaspettatamente il leader della corsa. Sfortunatamente, al ventesimo passaggio, il motore del francese andò in fumo, lasciando Ascari il comando, ma con una sosta ancora da effettuare.

Nel momento in cui si fermò l’italiano della Ferrari, le tre Alfa si ritrovarono di nuovo in testa, ma con Fangio, leader della gara, davanti a Farina e Fagioli. Nei giri conclusivi della gara, Farina iniziò a soffrire un problema alla trasmissione, lasciando il podio alla Talbot del francese Louis Rosier. Ascari arrivò, quinto: ultimo posto disponibile per la zona punti

Ecco l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 10 Argentina Juan Manuel Fangio
Italy Alfa Romeo 02:47:26.000 35
2
8
2 12 Italy Luigi Fagioli
Italy Alfa Romeo 02:47:40.000 35
3
6
3 14 France Louis Rosier
France Talbot-Lago 02:49:45.000 35
8
4
4 8 Italy Nino Farina
Italy Alfa Romeo 02:51:31.000 35
1
4
5 4 Italy Alberto Ascari
Italy Ferrari +1 lap 34
7
2
6 2 Italy Luigi Villoresi
Italy Ferrari +2 laps 33
4
0
7 22 France Pierre Levegh
France Talbot-Lago +2 laps 33
10
0
8 24 Belgium Johnny Claes
France Talbot-Lago +13 laps 22
14
0
9 26 United Kingdom Geoff Crossley
United Kingdom Alta +5 laps 30
12
0
10 30 Switzerland Toni Branca
Italy Maserati +6 laps 29
11
0
RIT 20 France Eugène Chaboud
France Talbot-Lago Oil Pipe 22
13
0
RIT 6 France Raymond Sommer
France Talbot-Lago Oil Pressure 20
5
0
RIT 16 France Philippe Étancelin
France Talbot-Lago Overheating 15
6
0
RIT 18 France Yves Giraud Cabantous
France Talbot-Lago Oil Pipe 2
9
0

Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button