1950-1959On this day

Juan Manuel Fangio vince il suo primo mondiale

Il 28 ottobre 1951 a Pedralb, su un circuito cittadino vicino a Barcellona in Spagna, Juan Manuel Fangio su Alfa Romeo 159 vince il suo primo mondiale di Formula 1. Alla fine della stagione, l’Alfa Romeo annuncia inaspettatamente l’addio alle competizioni motoristiche.
Alberto Ascari e Juan-Manuel Fangio sono gli unici due contendenti al titolo iridato. Serve un vittoria per aggiudicarsi il mondiale.
La Ferrari e l’Alfa Romeo portano quattro vetture ciascuna.
Con la Ferrari 375, la scuderia di Maranello porta oltre ad Ascari, Luigi Villoresi, José Froilán González e Piero Taruffi.
Con l’Alfa Romeo 159M, la scuderia milanese, porta oltra a Fangio, Nino Farina, Felice Bonetto e Toulo de Graffenried.

Ascari è in pole position davanti a Fangio, González e Farina tutti in prima fila. Dietro di loro compaiono Villoresi, de Graffenried e Taruffi.

Ascari alla partenza comanda davanti a González ma alla fine del primo giro González è già quinto superato da Farina, Fangio e Bonetto. Fangio facilmente passa Farina e passa Ascari al quarto giro.
Il vantaggio aumenta giro per giro, la Ferrari paga la scelta di aver messo gomme meno larghe rispetto ai precedenti GP.

Fangio vince la corsa ed il mondiale con González secondo, Farina terzo ed Ascari soltanto quarto.

Ecco l’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 22 Argentina Juan Manuel Fangio
Italy Alfa Romeo 02:46:54.100 70
2
9
2 6 Argentina José Froilán González
Italy Ferrari 02:47:48.380 70
3
6
3 20 Italy Nino Farina
Italy Alfa Romeo No Time 70
4
4
4 2 Italy Alberto Ascari
Italy Ferrari +2 laps 68
1
3
5 24 Italy Felice Bonetto
Italy Alfa Romeo +2 laps 68
8
2
6 26 Switzerland Toulo de Graffenried
Italy Alfa Romeo +4 laps 66
6
0
7 28 France Louis Rosier
France Talbot-Lago +6 laps 64
20
0
8 34 France Philippe Étancelin
France Talbot-Lago +7 laps 63
13
0
9 14 France Robert Manzon
France Simca +7 laps 63
9
0
10 44 Spain Paco Godia
Italy Maserati +10 laps 60
17
0
RIT 4 Italy Luigi Villoresi
Italy Ferrari Ignition 48
5
0
RIT 16 France André Simon
France Simca Engine 48
10
0
RIT 36 Belgium Johnny Claes
France Talbot-Lago Accident 37
15
0
RIT 8 Italy Piero Taruffi
Italy Ferrari Wheel 30
7
0
RIT 12 France Maurice Trintignant
France Simca Engine 25
11
0
RIT 38 France Georges Grignard
France Talbot-Lago Engine 23
16
0
RIT 32 France Yves Giraud Cabantous
France Talbot-Lago Accident 7
14
0
RIT 30 Monaco Louis Chiron
France Talbot-Lago Ignition 4
12
0
RIT 18 Thailand Prince Bira
Italy Maserati Engine 1
19
0
RIT 46 Spain Juan Jover
Italy Maserati Engine (DNS) 0
18
0

Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button