1960-1969Formula 1On this day

Jim Clark si aggiudica il suo sesto trofeo stagionale vincendo il GP del Messico 1963

Il 23 ottobre 1966, si disputò sul circuito di Magdalena Mixucha, il penultimo round del Campionato del Mondo, dopo tre settimana dal GP degli Stati Uniti, monopolizzato dalle due BRM.

LE QUALIFICHE

Jim Clark si aggiudicò la sua dodicesima pole della carriera e la sesta stagionale su 9 gare, mentre si affiancò al nuovo campione del mondo la Ferrari di John Surtees. In seconda fila la BRM di Graham Hill e la Brabham di Dan Gurney, davanti alla seconda delle tre BRM di Ritchie Ginther e la Cooper di Bruce McLaren. A chiudere la top ten ci pensarono Lorenzo Bandini, Jo Bonnier con la Cooper del team di Rob Walker, poi Jo Siffert e Jack Brabham. In griglia tornò Chris Amon con una Lotus del Reg Parnell Racing.

LA GARA

gp messico 1963
motorsportretro.com

La gara fu dominata da Clark che vinse con un minuto e mezzo di distacco da Jack Brabham, risalito dal 10° posto in griglia e facendosi strada fino al secondo posto davanti a Ginther e Hill, quest’ultimo rallentato da un problema al cambio.

Quinto posto per Jo Bonnier davanti a Gurney sesto, a causa di un problema al carburante. Surtees, invece fu squalificato per essere spinto irregolarmente ai box.
La vittoria di Clark fu la sua sesta della stagione, eguagliando il record di Juan-Manuel Fangio per il numero di vittorie in un anno.

gp messico 1963
motorsportretro.com

L’ORDINE D’ARRIVO

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 8 United Kingdom Jim Clark
United Kingdom Lotus 02:09:52.100 65
1
9
2 5 Australia Jack Brabham
United Kingdom Brabham 02:11:33.200 65
10
6
3 2 United States Richie Ginther
United Kingdom BRM 02:11:46.800 65
5
4
4 1 United Kingdom Graham Hill
United Kingdom BRM +1 lap 64
3
3
5 11 Sweden Jo Bonnier
United Kingdom Cooper-Climax +3 laps 62
8
2
6 6 United States Dan Gurney
United Kingdom Brabham +3 laps 62
4
1
7 22 United States Hap Sharp
United Kingdom Lotus +4 laps 61
16
0
8 16 United States Jim Hall
United Kingdom Lotus +4 laps 61
15
0
9 14 Switzerland Jo Siffert
United Kingdom Lotus +6 laps 59
9
0
10 12 Netherlands Carel Godin de Beaufort
Germany Porsche +7 laps 58
18
0
11 13 Mexico Moisés Solana
United Kingdom BRM Engine 57
11
0
RIT 25 United States Phil Hill
Germany ATS Suspension 46
17
0
RIT 24 Italy Lorenzo Bandini
Italy Ferrari Ignition 36
7
0
RIT 3 New Zealand Bruce McLaren
United Kingdom Cooper-Climax Engine 30
6
0
RIT 10 Mexico Pedro Rodríguez
United Kingdom Lotus Suspension 26
20
0
RIT 17 United States Masten Gregory
United Kingdom Lola Suspension 23
14
0
DSQ 23 United Kingdom John Surtees
Italy Ferrari Disqualified 19
2
0
RIT 9 United Kingdom Trevor Taylor
United Kingdom Lotus Engine 19
12
0
RIT 26 Italy Giancarlo Baghetti
Germany ATS Engine 12
21
0
RIT 18 New Zealand Chris Amon
United Kingdom Lotus Gearbox 9
19
0
RIT 4 South Africa Tony Maggs
United Kingdom Cooper-Climax Engine 7
13
0
DNS 20 United States Frank Dochnal
United Kingdom Cooper-Climax Practice accident 0

0
WD 7 United States Walt Hansgen
United Kingdom Lotus No Time 0

0
WD 15 United Kingdom Innes Ireland
United Kingdom Lotus Driver injured 0

0
WD 19 United States Thomas Monarch
United Kingdom Lotus No Time 0

0

Sorgente
Photo
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Google ADS e SEO. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati di navigazione, indirizzi IP anonimizzati e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.