2000-2009Formula 1On this day

Jenson Button fa il tris in Bahrain 2009, primi punti per la Ferrari

Il 26 aprile 2009, Jenson Button cala il tris conquistando la terza vittoria stagionale su quattro gp svolti. L’inglese ha condotto una gara da veterano partendo bene e prendendo il controllo della gara dopo il primo pit stop, per non lasciarlo più. Secondo un ottimo Sebastian Vettel che riesce a fare meglio di Jarno Trulli, partito dalla pole.

partenza 2009 gp bahrainOttimo quarto posto per il campione del mondo in carica Lewis Hamilton, che relega Rubens Barrichello in quinta posizione, dovuto all’errore di strategia commesso da Brawn quando decise di anticipare la sosta del brasiliano. Finalmente arrivano i primi punti per la Ferrari.

Dopo tre gare senza punti, Kimi Raikkonen riesce a chiudere in sesta posizione facendo meglio di Timo Glock che partiva dalla prima fila al fianco della Toyota del compagno di squadra.
La gara del tedesco è stata condizionata dalla scelta poco felice di montare le gomme dure dopo la prima sosta che gli hanno fatto perdere il vantaggio conquistato in qualifica. Chiude la zona punti Fernando Alonso, che più dell’ottavo posto non poteva fare.
Deludono, invece, Williams e Bmw.
Sfortunati Kovalainen e Felipe Massa, vittima di un contatto alla prima curva compromettendo tutta la gara.

jenson button 2009 gp bahrain gp brawn

L’ordine di arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 22 United Kingdom Jenson Button
United Kingdom Brawn 01:31:48.182 57
4
10
2 15 Germany Sebastian Vettel
Austria Red Bull 01:31:55.369 57
3
8
3 9 Italy Jarno Trulli
Japan Toyota 01:31:57.352 57
1
6
4 1 United Kingdom Lewis Hamilton
United Kingdom McLaren 01:32:10.278 57
5
5
5 23 Brazil Rubens Barrichello
United Kingdom Brawn 01:32:25.961 57
6
4
6 4 Finland Kimi Raikkonen
Italy Ferrari 01:32:30.239 57
10
3
7 10 Germany Timo Glock
Japan Toyota 01:32:31.062 57
2
2
8 7 Spain Fernando Alonso
France Renault 01:32:40.957 57
7
1
9 16 Germany Nico Rosberg
United Kingdom Williams 01:32:46.380 57
9
0
10 8 Brazil Nelson Piquet Jr.
France Renault 01:32:53.331 57
15
0
11 14 Australia Mark Webber
Austria Red Bull 01:32:55.823 57
18
0
12 2 Finland Heikki Kovalainen
United Kingdom McLaren 01:33:06.006 57
11
0
13 11 France Sébastien Bourdais
Italy Toro Rosso 01:33:06.987 57
20
0
14 3 Brazil Felipe Massa
Italy Ferrari +1 lap 56
8
0
15 21 Italy Giancarlo Fisichella
United Kingdom Force India +1 lap 56
17
0
16 20 Germany Adrian Sutil
United Kingdom Force India +1 lap 56
19
0
17 12 Switzerland Sébastien Buemi
Italy Toro Rosso +1 lap 56
16
0
18 5 Poland Robert Kubica
Switzerland BMW Sauber +1 lap 56
13
0
19 6 Germany Nick Heidfeld
Switzerland BMW Sauber +1 lap 56
14
0
RIT 17 Japan Kazuki Nakajima
United Kingdom Williams Oil pressure 48
12
0

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.