fbpx
1940-194924 ore di Le MansBiografieOn this dayTarga Florio

Gijs van Lennep: dalla 24 Ore di Le Mans, fino alla vittoria nella Targa Florio

Il 16 marzo 1942, nasce a Aerdenhout, nel nord dell’Olanda, Gijs van Lennep.
Le prime esperienza nella corse arrivarono in Formula Vee nel 1965, per poi passare alle auto da corsa dove si fece notare dalla Porsche nel 1967, arrivando terzo al Mugello.

L’anno successivo decise di ritornare nuovamente a correre con le monoposto nel campionato di Formula 3000, nel 1970, vinse la Porsche Cup nel campionato sport prototipi.
Collaborando con Helmut Marko, nel 1971 alla guida di una Porsche 917 del Team Martini vinse la 24 Ore di Le Mans, poi la 1000 km di Parigi ed arrivò secondo alla Targa Florio con l’Alfa Romeo.

gijs van lennep austria 1971
© Autosprint

Quell’anno fece anche il suo debutto in Formula 1, nel Gran Premio d’Olanda con una Surtees e terminando la gara all’ottavo posto.

Nel 1973 ha partecipò sia alla F5000 Rothmans con la Lola T330 Chevrolet, sia a due Gran Premi di Formula 1 conquistando un punto nella gara di casa a Zandvoort.
Il top del successo arrivò con la vittoria alla Targa Florio con una Porsche Carrera 911 RSR insieme al pilota svizzero, Herbert Müller.

gijs van lennep olanda 1974
© Williams Grand Prix Engineering Ltd.

Nel 1974 partecipò a due gare di Formula 1 con la Iso Marlboro, ma non arrivarono risultati utili.
Passato al Team Ensign, nella stagione successiva conquistò ancora un sesto posto, nel Gran Premio del Belgio.
Arrivò il 1976, quando il pilota decise di riprovarci alla 24 ore di Le Mans.

Ed ecco arrivare l’ennesima trionfo con Jacky Ickx, sempre alla guida di una Porsche. Questa fu l’ultima vittoria di Gijs van Lennep, prima di ritirarsi dal mondo delle corse.

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.