fbpx
2000-2009DioramiFormula 1On this day

Ferrari F2007 Test Barcellona – Michael Schumacher

il 13 novembre 2007, dopo varie voci arrivò la conferma ufficiale dalla Ferrari. Michael Schumacher scese in pista a Barcellona con l’obiettivo di dare un contributo allo sviluppo della F2008. Le parole di Luca Colajanni: “Ha espresso il desiderio e noi abbiamo detto sì“. Il sette volte campione del mondo tornerà al volante di una F1 e si confronterà in pista con gli altri driver, durante due diverse sessioni di test.

La conferma è arrivata dal capo ufficio stampa della Ferrari Luca Colajanni, che ha dichiarato: “Michael ha espresso il desiderio di farlo e noi abbiamo sempre detto che saremmo stati aperti a questa possibilità se lui avesse voluto. Per noi la sua esperienza sarà importante”.

Importante in chiave 2008, con vetture prive del traction control. I primi test si svolgeranno a Barcellona il 13 e 14 Novembre prossimo. A seguire potrebbe essere presente anche nella successiva sessione di test a Jerez.

La Ferrari F2007 è stata la cinquantitreesima monoposto costruita appositamente per competere nel campionato del Mondo di Formula 1 nel 2007. Il progetto, conosciuto internamente come la “658”, vede un cambiamento radicale del regolamento FIA soprattutto in materia di sicurezza
L’introduzione di crash-test frontali e posteriore e l’aggiunta di una struttura di materiale composito per fornire protezione laterale ai lati del guidatore ha portato ad un significativo aumento di peso di dieci chilogrammi.

La vettura famosa per aver regalato a Kimi Raikkonen il suo primo titolo Mondiale e alla squadra il suo primo titolo costruttore del dopo Michael Schumacher.

Il tedesco, ritiratosi alla fine della stagione 2006 dopo aver vinto il campionato del mondo sette volte, ha guidato una F2007 Ferrari come collaudatore e consulente tecnico durante il 20 e il 21 novembre a Barcellona.
Il suo ingresso aveva lo scopo di aiutare la squadra a sviluppare i sistemi per la vettura 2008.

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.