1970-1979Formula 1On this day

Dominio della Ferrari di Niki Lauda al GP di Francia del 1975

Per il Gran Premio di Francia 1975, non ci furono molti cambiamenti, rispetto alla lista dei piloti iscritti al GP d’Olanda, svoltosi due settimane prima, dove Hunt conquistò la sua prima vittoria in F1.
Ian Scheckter lasciò la Williams, venendo sostituito da Francois Migault, mentre la Tyrrell acconsentì a mettere in pista una terza macchina per Jean-Pierre Jabouille, sponsorizzato dalla Elf.

Niki Lauda Gp Francia 1975
© Schlegelmilch Photography

Le qualifiche furono la fotocopia delle ultime gare con Niki Lauda in pole position per la quinta volta in sei gare. Accanto a lui si piazzò Jody Scheckter con la Tyrrell, mentre James Hunt si piazzò terzo con la sua Hesketh. Quarta posizione in griglia per Jean-Pierre Jarier con la Shadow, davanti a Carlos Pace su Brabham e Tom Pryce con la seconda vettura statunitense. La top 10 si completò con il settimo tempo di Jochen Mass con la McLaren, affiancato da Vittorio Brambilla su March, poi Clay Regazzoni ed Emerson Fittipaldi con la seconda monoposto di Woking.

Partenza Gp Francia 1975
© Schlegelmilch Photography

All’inizio della gara, Lauda andò subito al comando, con Scheckter alle sue spalle. Dietro si formò un trenino, guidato da Hunt, Jarier, mentre Pryce partì male e finì poco dopo per ritirarsi a causa di un problema alla trasmissione. Mass, invece riuscì risalire fino al quarto posto, precedendo, Pace e Regazzoni, Al sesto giro, il pilota elvetico della Ferrari, superò: Pace, Mass, Hunt e Scheckter portandosi alle spalle del compagno di squadra. Ma la gara della Ferrari numero 11, si concluse dopo pochi chilometri, con il motore fumante.

Dopo un paio di giri dopo Hunt scavalcò Scheckter, mentre il pilota sudafricano finì per essere inghiottito dal duo capitanato da Mass e Fittipaldi. La classifica si congelò, stabilizzando le posizioni dei primi quattro piloti di testa, mentre Andretti, riuscì ad agguantare il quinto posto, davanti a Depailler, ultimo pilota a punti.

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 12 Austria Niki Lauda
Italy Ferrari 01:40:18.840 54
1
9
2 24 United Kingdom James Hunt
United Kingdom Hesketh 01:40:20.430 54
3
6
3 2 Germany Jochen Mass
United Kingdom McLaren 01:40:21.150 54
7
4
4 1 Brazil Emerson Fittipaldi
United Kingdom McLaren 01:40:58.610 54
10
3
5 27 United States Mario Andretti
United States Parnelli 01:41:20.920 54
15
2
6 4 France Patrick Depailler
United Kingdom Tyrrell 01:41:26.240 54
13
1
7 23 United Kingdom Tony Brise
United Kingdom Hill 01:41:28.450 54
12
0
8 17 France Jean-Pierre Jarier
United Kingdom Shadow 01:41:38.620 54
4
0
9 3 South Africa Jody Scheckter
United Kingdom Tyrrell 01:41:50.520 54
2
0
10 5 Sweden Ronnie Peterson
United Kingdom Lotus 01:41:54.860 54
17
0
11 21 France Jacques Laffite
United Kingdom Williams 01:41:55.610 54
16
0
12 15 France Jean-Pierre Jabouille
United Kingdom Tyrrell 01:41:55.970 54
21
0
13 18 United Kingdom John Watson
United Kingdom Surtees +1 lap 53
14
0
14 7 Argentina Carlos Reutemann
United Kingdom Brabham +1 lap 53
11
0
15 31 Netherlands Gijs Van Lennep
United Kingdom Ensign +1 lap 53
22
0
16 22 Australia Alan Jones
United Kingdom Hill +1 lap 53
20
0
17 14 United Kingdom Bob Evans
United Kingdom BRM +2 laps 52
25
0
18 10 Italy Lella Lombardi
United Kingdom March +4 laps 50
26
0
RIT 8 Brazil Carlos Pace
United Kingdom Brabham Transmission 26
5
0
RIT 6 Belgium Jacky Ickx
United Kingdom Lotus Brakes 17
19
0
RIT 30 Brazil Wilson Fittipaldi
Brazil Fittipaldi Engine 14
23
0
RIT 9 Italy Vittorio Brambilla
United Kingdom March Chassis 6
8
0
RIT 11 Switzerland Clay Regazzoni
Italy Ferrari Engine 6
9
0
RIT 28 United States Mark Donohue
United States Penske Transmission 6
18
0
RIT 16 United Kingdom Tom Pryce
United Kingdom Shadow Transmission 2
6
0
DNS 20 France François Migault
United Kingdom Williams Non Starter 0
24
0
Niki Lauda Gp Francia 1975
© Schlegelmilch Photography

Topics
Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close