2000-2009Formula 1On this day

Alonso, vince il GP di Germania 2005 consolidando il primato in classifica

Il 24 luglio 2005, la Formula 1 si spostò da Silverstone a Hockenheim, per la dodicesima prova della stagione e valida come Gran Premio di Germania. Le qualifiche videro la pole position di Kimi Raikkonen su McLaren, affiancato dalla BAR di Jenson Button. In seconda fila si piazzarono le due Renault di Fernando Alonso e Giancarlo Fisichella. Solo un quinto post per Michael Schumacher, sempre in grande difficoltà con questa F2005 poco competitiva e con Mark Webber su Williams al fianco del tedesco.

gp germania 2005 partenza
© Ferrari

Allo spegnimento dei semafori, Raikkonen partì bene, prendendo immediatamente la testa e seguito da Alonso e Michael Schumacher, che allo start sopravanzarono Button. Nick Heidfeld si insediò in quinta posizione, guadagnando due posizioni in partenza, tallonato da David Coulthard che passò dalla undicesima alla sesta piazza in una sola tornata.

Nei primi giri, Raikkonen allungò facilmente sui diretti avversari, mentre Alonso si prese un bel margine su Schumacher, che invece, non riuscì a distanziare Button. Il primo a fermarsi per il rifornimento fu Heidfeld, al 15° giro, consentendo allo scozzese della Red Bull di passare in quinta posizione, davanti a Massa e Fisichella.

I piloti che decisero di adottare una strategia a due soste iniziarono ad entrare in pit lane a partire dal passaggio numero 19. Alonso imboccò la corsia box al 22° giro, così come Schumacher, mentre il leader della gara rientrò dopo tre giri, mantenendo la prima posizione. Purtroppo la gara del finlandese terminò dopo 10 giri, per un problema idraulico, facendo guadagnare a tutti una posizione in classifica. Schumacher, invece dovette mettersi in difesa, cercando di non farsi passare da un sempre più minaccioso Button, che concretizzò il sorpasso sul tedesco al 45° giro, infilando la Ferrari numero 1 al tornantino con una secca staccata. Dopo due giri, i piloti su due soste, iniziarono a rientrare, permettendo a Montoya, di conquistare il secondo posto davanti a Button. Alonso concluse agevolmente la corsa, andando a cogliere la sua sesta vittoria stagione, su podio salirono anche il colombiano della McLaren e Button. Schumacher, invece fu raggiunto da Fisichella, che terminò la gara la quarto posto, davanti al tedesco. A punti arrivarono anche Ralf Schumacher, David Coulthard e Massa con la Sauber.

L’ordine d’arrivo

Pos No Pilota Team Tempo Giri Griglia Punti
1 5 Spain Fernando Alonso
France Renault 01:26:28.599 67
3
10
2 10 Colombia Juan Pablo Montoya
United Kingdom McLaren 01:26:51.168 67
20
8
3 3 United Kingdom Jenson Button
United Kingdom BAR 01:26:53.021 67
2
6
4 6 Italy Giancarlo Fisichella
France Renault 01:27:19.186 67
4
5
5 1 Germany Michael Schumacher
Italy Ferrari 01:27:20.289 67
5
4
6 17 Germany Ralf Schumacher
Japan Toyota 01:27:20.841 67
12
3
7 14 United Kingdom David Coulthard
Austria Red Bull 01:27:21.299 67
11
2
8 12 Brazil Felipe Massa
Switzerland Sauber 01:27:25.169 67
13
1
9 15 Austria Christian Klien
Austria Red Bull 01:27:38.417 67
10
0
10 2 Brazil Rubens Barrichello
Italy Ferrari +1 lap 66
15
0
11 8 Germany Nick Heidfeld
United Kingdom Williams +1 lap 66
7
0
12 4 Japan Takuma Sato
United Kingdom BAR +1 lap 66
8
0
13 21 Netherlands Christijan Albers
Italy Minardi +2 laps 65
16
0
14 16 Italy Jarno Trulli
Japan Toyota +3 laps 64
9
0
15 11 Canada Jacques Villeneuve
Switzerland Sauber +3 laps 64
14
0
16 19 India Narain Karthikeyan
Ireland Jordan +3 laps 64
19
0
17 18 Portugal Tiago Monteiro
Ireland Jordan +3 laps 64
18
0
18 20 Netherlands Robert Doornbos
Italy Minardi +4 laps 63
17
0
NC 7 Australia Mark Webber
United Kingdom Williams +12 laps 55
6
0
RIT 9 Finland Kimi Raikkonen
United Kingdom McLaren Hydraulics/Engine 32
1
0

Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button