1990-1999Formula 1On this day

4 piloti italiani in Formula 1 con la Ferrari

Il 27 settembre 1995, Luca Badoer, Giancarlo Fisichella, Pierluigi Martini e Gianni Morbidelli svolsero un test molto particolare sulla pista di Fiorano con la Ferrari 412 T2. Quel giorno non era previsto alcun evento legato alla sviluppo della vettura del prossimo anno. Ma la Ferrari voleva trovare un compagno da affiancare al nuovo arrivato Michael Schumacher. Poi alla fine sappiamo che fu Eddie Irvine il compagno del tedesco.

Le parole di Jean Todt

Abbiamo deciso di offrire questa opportunità a dei piloti italiani e abbiamo fatto una prima scelta individuando questi quattro. E’ importante che né loro né altri la considerino l’opportunità della loro vita ma soltanto una bella prova. Anche perché per vedere il potenziale di ciascuno Fiorano non basta, si deve andare su un circuito vero“.

Chi erano i 4 piloti ?

Gianni Morbidelli aveva già corso con la Ferrari nel 1991, quando sostituì Alain Prost per l’ultima gara della stagione in Australia. Pierluigi Martini,  invece corse per due stagioni: 1991 con la Minardi e 1992 con la Dallara, entrambe motorizzare Ferrari. Giancarlo Fisichella, era una collaudatore Minardi, ma il pilota romano, dovette attendere il 2009 prima di mettersi al volante di una rossa. Luca Badoer, invece nel 1995 era un pilota ufficiale Minardi. Il pilota italiano di Montebelluna, riuscì nel suo sogno di entrare a far parte della scuderia del Cavallino nel 1998 quando divenne il collaudatore ufficiale della Ferrari, incarico mantenuto fino alla fine della stagione 2010.

Come sono andati i test ?

I quattro fecero del loro meglio, sotto gli occhi di Jean Todt, di Niki Lauda e del Presidente Montezemolo: circa 40 giri e qualche piccola sbavatura per i piloti italiani al volante di una 412 T2. Il più veloce fu Badoer con un miglior tempo di 1.04.81, seguito da Morbidelli, in 1.05.19, poi Fisichella in 1.05.47 e Martini 1.05.94.

Pubblicità

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e vinili. Mi occupo web, SEO, web marketing e Google ADS. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button