2018

Formula 1 | Mercedes: “Siamo superiori alla Ferrari sulla maggior parte dei circuiti mancanti”

Consapevole delle incognite da considerare, il team tedesco si sente comunque superiore alla Ferrari per quel che riguarda le gare mancanti ed è già carico per tornare in pista

Topics

Dopo la superiorità in pista dimostrata nelle ultime due gare, la Mercedes ha colto questa spinta positiva per affrontare al meglio la seconda parte del Mondiale.

Naturalmente, il finale non è ancora stato scritto, ma la scuderia tedesca si è detta consapevole di essere superiore alla Ferrari sulla maggior parte dei circuiti mancanti, anche se la mancanza di passo sulle curve ad alta e media velocità potrebbe ancora rappresentare una difficoltà.

Quest’anno, la guerra al titolo iridato è talmente tanto serrata che qualsiasi elemento può fare la differenza: un’uscita di pista, un problema tecnico, un ritiro, una perdita di potenza. Tante sono quindi le incognite da prendere in considerazione e tanto la Mercedes quanto la Ferrari stanno lavorando al meglio per raggiungere la perfezione in pista.

Al momento, Lewis Hamilton la sta spuntando su Sebastian Vettel con un vantaggio di 24 punti: un divario che ad alcuni sembra già incolmabile, mentre ad altri sembra ancora troppo ristretto. Tra questi ultimi si colloca anche l’opinione della scuderia tedesca, che tutto fa tranne che sedersi sugli allori.

A tal proposito, infatti, James Allison ha tirato un po’ le somme di quelle che sono state le performance di entrambe le scuderie fino a questo momento, sottolineando i punti di forza dell’una e dell’altra scuderia.

“[…] direi che parliamo di piccole differenze. Noi abbiamo fatto dei pit stop migliori, loro hanno fatto delle partenze migliori…anche se durante le ultime due gare siamo andati bene anche noi, grazie al grande lavoro dei ragazzi del reparto controlli. Il campionato continua a oscillare da una parte all’altra.

Topics
Continua la lettura

Anna Vialetto

Mi chiamo Anna, ho 24 anni, laureata in Comunicazione e attualmente studentessa in Web Marketing & Digital Communication. Sono una ragazza determinata e testarda, con la passione per lo scrivere, i libri e gli anime. Nonostante le numerose cadute, cerco di trovare sempre il modo per rialzarmi e dare il meglio, per me e per la mia famiglia, punto di riferimento e fonte di ispirazione in ogni momento. La passione per la Formula 1 è iniziata circa durante gli ultimi anni dell’era Schumacher in Ferrari e, da quel momento, non mi ha più abbandonata. Il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo, la velocità sono tutti elementi che mi tengono incollata allo schermo e mi fanno venire la pelle d’oca. Il team a cui sono legata è Ferrari, con cui condivido gioie, dolori, rabbia, quasi come se vivessi in prima persona l’esperienza del Gran Premio: nonostante tutto, le emozioni che la scuderia e la Formula 1 riescono a regalarmi, sono qualcosa che è difficile spiegare a parole.

Aspetta! C'è dell'altro!