2018Gran Premio Austria

Formula 1 | Lance Stroll penalizzato in Austria per aver ostacolato Perez

Nel GP d’Austria il pilota della Williams Lance Stroll ha ricevuto una penalità di dieci secondi per aver ostacolato Perez negli ultimi giri

Topics

Il weekend austriaco sul circuito del Red Bull Ring non è stato positivo per la Williams: entrambi i suoi piloti sono finiti fuori dalla Top 10 e, in particolare, Lance Stroll ha dovuto anche incassare una penalità di dieci secondi che lo ha fatto retrocedere al 13esimo posto sotto la bandiera a scacchi.

Il motivo? Il canadese ha tentato il tutto per tutto con un ultimo pit-stop a quattro giri dal termine della corsa: al ritorno in pista è riuscito a tenere dietro la Force India di Sergio Perez, ma così facendo ha ignorato le bandiere blu che gli imponevano di lasciar passare il pilota messicano. A differenza di quest’ultimo, che ha accusato “solo” un giro di ritardo rispetto ai primi arrivati, Stroll è stato doppiato due volte nel GP d’Austria, un risultato di sicuro poco soddisfacente per il reparto corse di Sir Frank.

Lance ha continuato a correre senza fare alcuna manovra con l’intento di lasciar passare Perez – ha commentato il Race Director Charlie WhitingHa ammesso di aver visto le bandiere blu e le luci sul volante, ma il suo team gli ha detto solamente di sdoppiarsi da solo. La ragione per i dieci secondi penalità sta proprio nel fatto che la Williams ha dato priorità a un’istruzione che è andata contro il regolamento e le istruzioni specifiche delle bandiere blu, che richiedono di lasciar passare la vettura in coda alla prima occasione possibile”.

Topics
Continua la lettura

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. La Formula 1 rappresenta per me un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? "Keep fighting".

Aspetta! C'è dell'altro!