Gran Premio Ungheria

Formula 1 | Hamilton: “Determinante il cambio di set up dopo le FP2”

Lewis Hamilton parla del suo trionfo in Ungheria: alla base c’è un gran lavoro di squadra per modificare l’assetto della vettura dopo un venerdì disastroso

Topics

Venerdì sembravano spacciati, poi Lewis Hamilton e la Mercedes sono stati in grado di sovvertire ogni pronostico, vincendo in Ungheria grazie a un gran lavoro di set up sulla W09.

Hamilton ha dichiarato: “Da venerdì a sabato abbiamo fatto un grande cambio di set up. Abbiamo fatto un grande cambiamento in FP1, perché non mi trovavo bene con il bilanciamento della vettura”.

“Abbiamo subito fatto un grande cambiamento ma quando sono arrivato alla fine delle FP2 ho capito che non era la giusta direzione, quindi abbiamo dovuto cambiare. Non ho apportato alcuna modifica prima delle qualifiche ma sapevo che Valtteri aveva fatto segnare il secondo tempo nelle FP2 e non eravamo troppo lontani dalla giusta direzione”.

“In gara le Ultrasoft sono durate più di quanto pensassi”, ha ammesso Hamilton. “Ho fatto fatica in FP2 ma ero su un set-up diverso”.

Durante la corsa ho sofferto all’inizio del primo stint, poi abbiamo attraversato un po’ di traffico e dovuto settare un sacco di interruttori sul volante, così sono stato in grado di bilanciare ancor meglio l’auto”.

La strategia Mercedes di tappare le Ferrari usando Bottas ha poi fatto il resto, permettendo a Lewis di portare a casa il quinto trionfo stagionale.

Topics
Continua la lettura

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 27 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Appassionato fin da piccolo di Formula 1, da bambino i miei idoli erano Ayrton Senna e Jean Alesi. Sono cresciuto prima con Michael Schumacher e poi con Kimi Raikkonen. Grazie a loro sono qui a scrivere di questo magnifico sport.

Aspetta! C'è dell'altro!