Dichiarazioni dei PilotiFormula 1 2018Gran Premio Gran BretagnaScuderia FerrariSebastian Vettel

Formula 1 | Gp Gran Bretagna-Vettel: “Vittoria di squadra”

Il pilota della Ferrari vince a Silverstone e riporta il premio più prestigioso dell’Inghilterra dopo anni.

Sebastian Vettel riporta la Ferrari in cima a Silverstone dopo anni di dominio Mercedes o per meglio dire di Hamilton.

Una vittoria costruita quella del tedesco, riuscendo a sfruttare tutte le occasioni. Vettel è riuscito a prendere subito la testa della corsa superando Hamilton dopo una partenza non positiva dell’inglese.

Vettel è riuscito a gestire bene la prima parte di gara sino ai primi problemi derivanti dall’usura gomma. La Ferrari soffre tanto queste gomme speciali portate da Pirelli con riduzione di 0.4mm e nell’ultima parte di vita delle gomme soft il tedesco stava avendo problemi.

La situazione critica è stata quella della VSC quando la Ferrari ha rischiato di perdere la gara, facendo rientrare entrambi i piloti ai box per montare una gomma fresca, cosa che invece non ha fatto Mercedes. Vettel si è preso la vittoria con una grande sorpasso ai danni di Bottas a tre giri dalla fine.

 

Il pilota finlandese non si aspettava di tale attacco e non è riuscito a contrastare la SF71H del tedesco. Il pilota Ferrari vincendo la gara di Silverstone ha otto punti di vantaggio su Hamilton e la prossima gara si andrà a casa sua.

Il pilota Ferrari ha dovuto correre con uno stiramento al collo e per questo il team gli avevano messo un imbottitura sull’abitacolo per rilassare il collo in guida.

Commento del pilota

“Ogni gara è una gara di squadra, ma qui oggi la vittoria è stata ancora più importante, anche le edizioni degli ultimi anni erano state difficili per noi. Quest’anno abbiamo dimostrato, finora, di essere forti sempre e su ogni pista. La cosa più importante è che la macchina è forte e veloce. I nuovi aggiornamenti che abbiamo portato qui hanno funzionato bene per tutto il weekend. In qualifica siamo stati leggermente più lenti, ma in gara è andata benissimo. Oggi nel primo “stint” ho spinto forse troppo sulle Soft, ma con il secondo treno di gomme avevo tutto sotto controllo. La Safety Car ha reso tutto più elettrizzante, ma anche più difficile. Ad ogni modo, la strategia in tema di pneumatici è stata fantastica e alla fine abbiamo ottenuto una vittoria magnifica, un successo di squadra. Mi è piaciuta questa gara e sono felice per me e il team. Anche la partenza è stata importante ed è andata benissimo. Nel frattempo, è importante continuare a lavorare. Ringrazio tutta la squadra per questa vittoria!”

 

Topics
Continua la lettura

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.

Aspetta! C'è dell'altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *