2018

Formula 1 | E’ morto Sergio Marchionne

Il manager italiano è spirato dopo una lunga convalescenza nell’ospedale universitario di Zurigo

Topics

“È accaduto, purtroppo, quello che temevamo. Sergio, l’uomo e l’amico, se n’è andato. Penso che il miglior modo per onorare la sua memoria sia far tesoro dell’esempio che ci ha lasciato, coltivare quei valori di umanità, responsabilità e apertura mentale di cui è sempre stato il convinto promotore. Io e la mia famiglia gli saremo per sempre riconoscenti per quello che ha fatto e siamo vicini a Manuela e ai figli Alessio e Tyler. Rinnovo l’invito a rispettare la privacy della famiglia di Sergio”.

Con queste parole il Presidente FCA John Elkann ha diffuso la notizia della scomparsa del manager italiano, ricoverato da tempo nell’ospedale universitario di Zurigo. Ricoveratosi per un’operazione a una spalla a fine giugno, la convalescenza post-operatoria si è rivelata più complicata del previsto, portandolo fino a un coma definito “irreversibile” dai medici.

Marchionne era apparso già affaticato nell’ultima uscita pubblica di giugno, quando consegno una Jeep all’Arma dei Carabinieri.

Alla famiglia di Marchionne vanno le condoglianze di tutta la redazione di F1World.

Topics
Continua la lettura

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 27 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Appassionato fin da piccolo di Formula 1, da bambino i miei idoli erano Ayrton Senna e Jean Alesi. Sono cresciuto prima con Michael Schumacher e poi con Kimi Raikkonen. Grazie a loro sono qui a scrivere di questo magnifico sport.

Aspetta! C'è dell'altro!