2018Gran Premio Francia

Formula 1 | GP Francia, qualifiche: è doppietta Mercedes

Pole per Lewis Hamilton davanti a Bottas. Terzo Vettel davanti alle Red Bull. Ottimo ottavo Leclerc

Topics

Lewis Hamilton conquista la pole del Gp di Francia, 75esima in carriera: la Mercedes si prende tutta la prima fila come in Spagna. Terzo Vettel, male Raikkonen solo sesto. Ottimo Leclerc, ottavo.

Q1 Cielo nuvoloso dopo la pioggia che aveva bagnato la terza sessione di libere. I top i73abc team tornano a dominare le prime 6 posizioni: Lewis Hamilton si porta a casa la miglior prestazione di questa fase delle qualifiche con un 1’31″271 ottenuto con gomme UltraSoft, 260 millesimi meglio di Verstappen. Terza posizione provvisoria per Raikkonen precedendo Bottas e Vettel, lontano a sei decimi. Si confermano in top team le Haas, mentre rimane escluso dalla Q2 il fresco vincitore della 24H di Le Mans Fernando Alonso. L’asturiano non supera il taglio assieme a Hartley, Vandoorne, Sirotkin e Stroll.

Q2 seconda fase che inizia sotto qualche goccia di pioggia. Partono bene Grosjean e Sainz ma a stupire sono ancora le Mercedes: nel primo giro lanciato Hamilton si porta a casa il miglior tempo (1’30″645) facendo quasi 6 decimi meglio del finlandese. Tra i due si inseriscono poco dopo le Ferrari di Vettel e Raikkonen. Non superank il taglio Ocon, Hulkenberg, Perez, Gasly ed Ericsson. Grande Leclerc che si qualifica per il Q3 per la prima volta in carriera.

Q3 Arriva il momento della pole e i piloti iniziano a fare il serio. Dopo il primo tentativo pole provvisoria per Hamilton (1’30’222), 95 millesimi meglio di Bottas e 2 decimi davanti a Vettel. Sesto Raikkonen. A 7 minuti dalla fine la sessione viene fermata dopo l’ennesimo botto di Grosjean che costringe i commissari ad esibire la bandiera rossa. A 4 minuti dalla fine secondo tentativo per tutti: entra per primo in pista Raikkonen ma commette un errore, abortendo il giro. I due Mercedes migliorano: Hamilton mantiene la pole (1’30″029) poi Bottas, Vettel e Verstappen. Ricciardo precede Raikkonen, poi Sainz, Leclerc, Magnussen e Grosjean.

Topics
Continua la lettura

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 27 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Appassionato fin da piccolo di Formula 1, da bambino i miei idoli erano Ayrton Senna e Jean Alesi. Sono cresciuto prima con Michael Schumacher e poi con Kimi Raikkonen. Grazie a loro sono qui a scrivere di questo magnifico sport.

Aspetta! C'è dell'altro!