2018Gran Premio Canada

Formula 1 | GP Canada 2018, Vettel: “Siamo un po’ indietro, ma possiamo migliorare”

Un venerdì non esaltante per le due Rosse: qualche inconveniente costringe Vettel a percorrere meno giri del previsto, meglio Raikkonen che termina la giornata al secondo posto

Si è chiusa con un secondo ed un quinto posto il venerdì delle due Rosse, alle prese con qualche difficoltà di setup. Sia Vettel che Raikkonen non sono stati particolarmente brillanti neanche sul passo gara, dove le Mercedes hanno dimostrato un certo vantaggio.

Entrambi i ferraristi hanno esplicitamente espresso la necessità di un passo avanti nel setup, che dovrà essere rivisto nella nottata, per far sì che nella terza sessione di libere i due piloti della Rossa possano trovare sin da subito una vettura più competitiva per lanciare il guanto di sfida a Mercedes e Red Bull.

Non siamo lontani – ha detto Vettel – sebbene non sia del tutto contento e ci sia ancora molto lavoro da fare. Alla fine non ho fatto molti giri oggi e siamo rimasti un po’ indietro. E’ difficile conoscere tutte le risposte; penso che abbiamo bisogno di più tempo per mettere insieme ogni cosa. Poi si vedrà cosa fare. Speriamo che mettere tutto insieme possa aiutarci domani. Ora rimarremo concentrati sul lavoro da fare”.

“Questa pista –  ha detto Raikkonen – non è la più facile per avere riscontri immediati e ce lo aspettavamo. L’asfalto è irregolare ed è difficile passare sui cordoli. La combinazione tra il basso carico aerodinamico e il grip può rendere le cose difficili. In merito alle gomme Hypersoft, abbiamo un’idea più chiara su come farle funzionare; vanno bene sul giro singolo e poi possono durare un bel po’.

“Abbiamo fatto miglioramenti durante la giornata e ciò dimostra che siamo sulla giusta direzione. Senza dubbio davanti a noi c’è ancora molto lavoro da fare, ma sono stato più contento oggi alla fine della sessione”.

Topics
Continua la lettura

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta! C'è dell'altro!