Formula 1 2018Gran Premio AustraliaLewis Hamilton

Formula 1 | GP Australia 2018, prove libere 1: Hamilton domina la prima sessione dell’anno

Lewis Hamilton il più veloce nella prima sessione di prove libere, Bottas conferma l’1-2 Mercedes ma c’è l’incognita gomme! Bene Red Bull, Raikkonen stupisce con la soft

E’ Lewis Hamilton ad inaugurare la stagione 2018 staccando il miglior tempo della prima sessione di prove libere, ben mezzo secondo il vantaggio sul compagno di squadra, Valtteri Bottas, che ha chiuso in seconda posizione. Il pilota ex McLaren è risultato il più veloce anche sul passo gara ma resta un punto di domanda sul degrado gomme, entrambi i piloti della vettura di Brackley dopo poche tornate hanno accusato un decremento delle prestazioni. Già nella seconda sessione potremo avere qualche risposta in più, quando tutti i piloti nei 40 minuti finali si dedicheranno ai long run.

Terza posizione per Max Verstappen, a sette decimi dalla Mercedes di Hamilton, ma ottenuto con una gomma meno performante, la supersoft. Nonostante lo svantaggio di mescola, sul passo gara l’olandese si è dimostrato più veloce della Mercedes di Valtteri Bottas. Le buone impressioni sulla SF71-H derivano dai tempi di Kimi Raikkonen che con gomma soft si è piazzato quarto, prima di ottenere un ben augurante 1:28.6 con carico di benzina. Una posizione più indietro troviamo la seconda Rossa con Sebastian Vettel, nonostante l’utilizzo della supersoft, stessa gomma montata da Daniel Ricciardo, in sesta posizione.

Romain Grosjean conferma le buone impressioni dei test e si piazza in settima posizione, lo segue Fernando Alonso, sceso in pista con diversi minuti di ritardo dopo un ennesimo problema al power unit. Pochi millesimi e troviamo la prima Renault con Carlos Sainz mentre è Stoffel Vandoorne a chiudere la top ten.

Scorrendo la classifica appena fuori dai dieci la Toro Rosso di Gasly, seguito dal primo rookie Sergey Sirotkin, che ha ottenuto un ottimo dodicesimo tempo, davanti al suo compagno di team Lance Stroll (quindicesimo). Resta indietro la Force India, quattordicesimo Ocon, sedicesimo Perez mentre è l’Alfa Romeo-Sauber a chiudere lo schieramento con Leclerc, al primo approccio con la pista australiana, in ultima posizione.

Topics
Continua la lettura

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Aspetta! C'è dell'altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *