Dichiarazioni dei PilotiFormula 1 2018Gran Premio AustraliaKimi RaikkonenScuderia Ferrari

Formula 1 | GP Australia 2018, Kimi Raikkonen: “Non il risultato migliore per me”

Kimi Raikkonen non completamente soddisfatto del risultato australiano, dopo esser stato più veloce del compagno di team per tutto il weekend si è dovuto accontentare della terza posizione

Una buona terza posizione non soddisfa appieno Kimi Raikkonen, scattato dalla seconda casella, ha mantenuto il piazzamento durante il primo stint di gara. Il pit posticipato del compagno di box, Sebastian Vettel, lo ha relegato alla terza posizione e nelle ultime fasi di gara si è dovuto guardare le spalle da un arrembante Daniel Ricciardo.

Segnali positivi sono comunque arrivati dal weekend australiano visto che il finnico si è dimostrato più in palla del team-mate per l’intero weekend, standogli davanti in qualifica e risultando più veloce nel primo stint della gara odierna. Ora testa al Bahrain dove si cercherà un risultato migliore.

“Non ho mai avuto dubbi sulla strategia – ha esordito l’ex Lotus – non sapevo semplicemente cosa stava succedendo in pista ma era molto chiaro cosa stavo facendo io. A volte hai fortuna, a volte meno, la fortuna ha sorriso al nostro team in questo caso, anche se non è stato il risultato migliore per me. Credo che questo weekend non sia andata male, sono piuttosto soddisfatto anche se credo ci sia ancora da migliorare.”

“Comunque questo era un circuito particolare e sarà importante verificare il nostro potenziale su un altro tracciato più probante come il prossimo, quando ci saranno temperature più alte. Credo che con questa base possiamo fare un buon risultato.”

Topics
Continua la lettura

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Aspetta! C'è dell'altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *