Formula 1 2018Kimi RaikkonenScuderia Ferrari

Formula 1 | Manor: “Greenwood? LMP1 ormai complessa come la F1”

Greenwood lascia la Ferrari per occuparsi in Manor del progetto LMP1. Secondo la scuderia inglese, la categoria Endurance è ormai complicata coma la F1

Come già  scritto nei giorni scorsi, Dave Greenwood lascia la Ferrari e la F1 per passare in Manor a occuparsi del progetto LMP1 Endurance.

Dave sarà il direttore tecnico della squadra, occupandosi della nuova Ginetta G60-LT-P1.

Lo sviluppo di queste LMP1 è ormai così estremo da richiedere competenze da F1. Così dichiara Graeme Lowdon, direttivo sportivo della scuderia : “Correre al livello in cui gareggeremo richiederà una struttura da F1, l’unica differenza tra le due categorie è la lettera davanti al 1′.

” Le esigenze di F1 e LMP1 sono diverse, ma le abilità richieste sono le stesse ed è per questo che in Manor abbiamo creato la figura del direttore tecnico, affidandola a Dave”, afferma.

Greenwood e Lowdon avevano già lavorato assieme nel 2010, quando entrambi facevano parte del team Virgin F1. Dave vi rimase fino al 2014, quando la Scuderia prese il nome di Manor. Dal 2015 passò in Ferrari per lavorare al fianco di Kimi Raikkonen.

Il debutto della nuova Ginetta è previsto per la prossima settimana. Greenwood si unirà formalmente alla Manor agli inizi di maggio, in tempo per la gara di Spa.

Tags
Prosegui la lettura

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 27 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Appassionato fin da piccolo di Formula 1, da bambino i miei idoli erano Ayrton Senna e Jean Alesi. Sono cresciuto prima con Michael Schumacher e poi con Kimi Raikkonen. Grazie a loro sono qui a scrivere di questo magnifico sport.

Vedi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *