Formula 1 2018Williams Martini Racing

Formula 1 | La nuova Williams FW41 è in ritardo!

I primi test del 2018 incombono e la Williams sembra in ritardo nella progettazione della nuova vettura. La FW41 non avrebbe superato i crash test

L’inizio dei test di Barcellona, fissato per il 26 febbraio, si avvicina. Alcune scuderie sono già a buon punto del proprio lavoro, mentre altre vetture come la Williams FW41 appaiono già in ritardo.

Le nuove monoposto sono state progettate in funzione dell’Halo e sono state sottoposte a crash test più rigidi già a fine 2017.

La nuova Williams FW41 non avrebbe superato questa prova di sicurezza, comportando un grave ritardo sul programma di lavoro della scuderia inglese.

Difficile vedere la nuova monoposto già in pista nei test catalani.

A differenza di altre vetture che sarebbero in netto vantaggio: la Red Bull sembra essere addirittura in anticipo sulla tabella di marcia, la Ferrari pare abbia portato al banco un motore dalla cavalleria maggiorata rispetto al passato. Sempre in attesa della Mercedes e delle altre scuderie.

C’è molto lavoro da fare in Williams e alcune cose sono un po’ in ritardo purtroppo. Quindi le persone dovranno lavorare molto duramente nei prossimi due mesi: speriamo di fare un grande miglioramento rispetto alla macchina dello scorso anno”, aveva dichiarato Lowe qualche giorno fa.

Il debutto di Sirothkin e la seconda stagione di Stroll non sembrano quindi poter iniziare sotto i migliori auspici.

Topics
Continua la lettura

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 27 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Appassionato fin da piccolo di Formula 1, da bambino i miei idoli erano Ayrton Senna e Jean Alesi. Sono cresciuto prima con Michael Schumacher e poi con Kimi Raikkonen. Grazie a loro sono qui a scrivere di questo magnifico sport.

Aspetta! C'è dell'altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *