GP3 2017 | Test Abu Dhabi, Day 2: Niko Kari sempre il più veloce davanti a Pulcini e Alesi

GP3 2017 | Test Abu Dhabi, Day 2: Niko Kari sempre il più veloce davanti a Pulcini e Alesi

Nella seconda giornata di test ad Abu Dhabi il finlandese Niko Kari si è imposto nuovamente portando in vetta la sua MP Motorsport

Di nuovo Niko Kari. Il finlandese del team MP Motorsport sembra invincibile in questi test post-Campionato delle GP3 Series, dal momento che anche oggi è riuscito a stampare il miglior tempo di giornata nella sessione mattutina fermando il cronometro sotto il muro del minuto e cinquantacinque secondi. Il suo 1’54”733, infatti, è stato inarrivabile per chiunque, primo tra tutti per il nostro Leonardo Pulcini, in testa nel turno pomeridiano ma comunque con un crono superiore a quello del vincitore 2015 del Campionato SMP F4.

Terzo tempo per Giuliano Alesi, pupillo della FDA e figlio d’arte del grande Jean che è riuscito a mettersi dietro il compagno di squadra Pedro Piquet, nonché la prima delle ART Grand Prix di Callum Ilott. Sesto il secondo pilota italiano presente nelle GP3 Series, quell’Alessio Lorandi che al volante della sua monoposto marchiata Trident ha fatto meglio di Nikita Mazepin ma anche di Daruvala, Beckmann e Hughes.

Fuori dalla top ten Ryan Tveter, che nel pomeriggio ha lottato fino all’ultimo per accaparrarsi il miglior tempo di sessione sfidando Ilott e Pulcini: alla fine solamente questi due hanno continuato la battaglia, con l’italiano che ha avuto la meglio per soli due decimi… senza andare ad infastidire, in ogni caso, il finlandese Kari, che in questo modo è stato per il secondo giorno di fila il pilota più veloce del circuito di Abu Dhabi.

GP3 2017 | Test Abu Dhabi, Day 2: Niko Kari sempre il più veloce davanti a Pulcini e Alesi

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.