Formula 2 | Test Abu Dhabi, Day 2: Arjun Maini beffa a sorpresa Delétraz e Albon

Formula 2 | Test Abu Dhabi, Day 2: Arjun Maini beffa a sorpresa Delétraz e Albon

L’indiano Arjun Maini si è riscattato alla grande dopo la penalità mattutina, battendo nel pomeriggio Delétraz e Albon

Dopo 21 giri portati a casa, si è visto togliere il suo miglior tempo perchè la direzione del circuito ha rilevato che la sua monoposto aveva  un peso inferiore rispetto a quello regolamentare. Un bel pugno nello stomaco per Arjun Maini, pilota indiano del team Russian Time che, nel pomeriggio, ha voluto prendersi a tutti i costi la rivincita.

Sembrava che Delétraz dovesse comandare, una volta di più, la classifica dei tempi, ma all’ultimo giro disponibile l’ex pilota GP3 del team Jenzer ha piazzato la zampata decisiva, beffando lo svizzero del team MP Motorsport di soli 58 millesimi. Diventati quasi un decimo nei confronti di Alexander Albon, terzo assoluto davanti al primo titolare della Prema, un Nyck de Vries che al mattino si è concentrato completamente sulle prove di long run ma nel pomeriggio ha concluso positivamente anche le simulazioni di qualifica.

Quinto tempo per Lando Norris, che con la sua Campos Racing ha preceduto l’americano di origine italiana Santino Ferrucci, il britannico Jack Aitken e l’esperto Nicholas Latifi, solamente ottavo davanti al secondo pilota dell’uscente team Russian Time, Tadasuke Makino, e alla “new entry” Oliver Rowland, che ha forse trovato nel team Racing Engineering la possibilità di puntare l’anno prossimo al Titolo 2018.

Fuori dalla top ten il neo Campione della GP3 George Russell, mentre decisamente più staccato rispetto al suo team-mate l’indonesiano Sean Gelael, che ha seguito il programma di lavoro mattutino di de Vries ma non è riuscito a centrare un giro veloce degno di nota. Il suo 1’49”959, infatti, gli è valso solamente il 17esimo riferimento di giornata, davanti all’esordiente Pietro Fittipaldi, nipote del grande Emerson che quest’anno ha vinto la Formula V8 3.5 e che ha debuttato ad Abu Dhabi con una monoposto allestita dalla Trident.

Formula 2 | Test Abu Dhabi, Day 2: Arjun Maini beffa a sorpresa Delétraz e Albon

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.