Formula 1 2017Mercato Piloti F1Williams Martini Racing

Formula 1 | La Williams annuncerà a gennaio, chi affiancherà Lance Stroll nel 2018!

La Williams attenderà fino a gennaio per annunciare chi sarà il compagno di squadra di Lance Stroll, per la stagione di Formula 1 del 2018

Sergey Sirotkin è il favorito per ottenere il sedile di pilota titolare accanto a Lance Stroll, dopo aver battuto la concorrenza di Robert Kubica, Daniil Kvyat, Paul di Resta e Pascal Wehrlein. Robert Kubica è stato sin da subito il favorito, ma le prestazioni di Sergey Sirotkin hanno convinto di più, facendogli guadagnare la “pole position” tra tutti i candidati per il sedile da titolare per il 2018, dopo aver guidato la monoposto nel test Pirelli effettuato ad Abu Dhabi. In casa Williams hanno più volte ribadito che la decisione che prenderanno sul pilota che collaborerà con Lance Stroll si baserà esclusivamente sulle prestazioni effettuate. Di conseguenza il pilota polacco, Robert Kubica, che si era proposto per tornare sulla griglia della classe regina, è stato poi informato che non era più in lizza per il posto da titolare.

I colloqui nei giorni scorsi sono stati incentrati per ottenere un accordo soddisfacente per avere Sergey Sirotkin come pilota nel team, con l’ex pilota della Toro Rosso e della Red Bull, Daniil Kvyat che si ritiene essere l’opzione di riserva, nel caso in cui le cose non andassero come previsto. Il contratto di Sergey Sirotkin sembra comunque essere quasi ultimato, infatti mancherebbero soltanto alcuni piccoli dettagli che devono essere ancora risolti. Ma ancora nulla è ufficiale, anzi in casa Williams stanno costantemente insistendo sul fatto che non hanno alcuna fretta di prendere una decisione definitiva e con l’avvicinarsi del Natale, hanno addirittura deciso di aspettare fino a gennaio per fare questo tanto atteso annuncio.

Topics
Continua la lettura

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 27 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l'aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Aspetta! C'è dell'altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *