2017

Formula 1 | Il 22 febbraio verrà svelata la nuova Ferrari

Nel consueto pranzo di Natale Sergio Marchionne ha tracciato gli obiettivi della Ferrari per il 2018, ponendo la data dell’unveiling che avrà luogo solo via web

Topics

Anche quest’anno c’è stato il tradizionale pranzo natalizio con annesso incontro con i media per il team Ferrari, momento utile per tracciare un bilancio della stagione appena terminata e rinnovare gli obiettivi per l’anno venturo.

Sergio Marchionne ha annunciato che la nuova Ferrari verrà presentata via web il prossimo 22 febbraio 2018 ed ha subito chiarito gli obiettivi: l’anno prossimo niente scuse, il team di Maranello dovrà lottare per il titolo mondiale.

“Non ho alcun dubbio, anche nel 2018 che saremo competitivi per il titolo. Quest’anno abbiamo non abbiamo potuto portare in pista l’ultima evoluzione della power unit in quanto ha avuto problemi al banco, potevamo fare molto di più.”

“Considerando da dove siamo partiti nel 2016, abbiamo fatto passi da gigante. Ma la seconda parte di stagione è stata imbarazzante e spiacevole. Le gare asiatiche sono state un calvario. Escludendo quelle, Vettel avrebbe vinto il Mondiale. Il secondo posto non è un bel risultato ma nel 2018 mi aspetto molto di più da questa squadra”.

“Questo ha portato anche a dei cambiamenti nella struttura tecnica. Sassi poteva tornare nell’area Gt, ma ormai era troppo attratto dalla F1 e forse lo vedremo altrove. Ma, come è successo per l’aerodinamica, anche in questo settore saranno liberate forze nuove”.

La chiosa finale riguarda i rivali della stagione 2017, la Mercedes con i quali il boss Ferrari spera, testuali parole, di “sistemare i conti” l’anno venturo: “Fino a metà stagione sono stati quasi sprovveduti. Poi, dopo l’estate, sono tornati infallibili come in passato. Sono stati un fastidio ma possiamo sistemare i conti nel 2018″.

Topics
Continua la lettura

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Aspetta! C'è dell'altro!