Formula 1 2017

La sconfitta della Formula Uno, l’abbandono di Santander

L’arrivo in Formula Uno del marchio Alfa Romeo rappresenta un ottima trovata commerciale e non solo ,sia per la F1 stessa, per la Sauber e per il marchio italiano.

Nonostante ciò, nello stessa giornata, il marchio Santander  ha annunciato il ritiro dalla Formula Uno separandosi dalla massima serie dopo undici anni. Undici anni passati con McLaren e Ferrari. Lo sponsor spagnolo ha annunciato l’abbandono dalla Formula Uno per dedicarsi completamente alla Champions league.

Il fatto che uno storico brand abbandoni la Formula Uno per dedicarsi al calcio è senz’altro un segnale negativo, che rappresenta il momento di crisi che questo sport sta attraversando. Infatti la diminuzione degli spettatori è senz’altro un motivo per non investire in questa disciplina,cosa che molti sponsor stanno capendo.

Di conseguenza Liberty Media , se vuole mantenere la Formula Uno viva, deve assolutamente trovare il bandolo della matassa e attirare nuovi spettatori. Solo in questo modo nuovi sponsor sceglieranno di investire e finanziari i team.

Tags
Continua la lettura

Francesco Manessi

Mi chiamo Francesco Manessi e ho sedici anni. Sono un grande appassionato di Formula Uno, cresciuto con le imprese di Alonso e Raikkonen. Il mio sogno è diventare giornalista sportivo.

Aspetta! C'è dell'altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *