Line-up Toro Rosso 2018: Gasly confermato, Hartley... forse

Formula 1 | Line-up Toro Rosso 2018: Gasly confermato, Hartley… forse

Mentre la presenza di Pierre Gasly sembra praticamente certa nella line-up Toro Rosso 2018, quella di Hartley è ancora tutta in forse

Alla pari di Williams e Sauber, anche la nostrana Toro Rosso deve ancora annunciare in maniera definitiva la propria line-up 2018: con una sola gara al termine della stagione 2017, una delle poche certezze all’interno della Scuderia faentina è il suo passaggio alle motorizzazioni Honda, mentre per quanto riguarda i piloti che porteranno in pista la futura STR13 la situazione è, al momento, tutta in forse.

Soprattutto quella di Brendon Hartley, che in confronto al compagno di squadra Pierre Gasly, la cui presenza sembra praticamente certa nella prossima stagione e per la quale si sta attendendo solamente l’annuncio ufficiale, ha un futuro ancora tutto da definire. La possibilità di vederlo al volante della prossima monoposto italiana, comunque, sembra particolarmente concreta, come ha affermato recentemente Franz Tost: “È molto probabile che la nostra line-up del 2018 sia formata dalla coppia Gasly-Hartley”.

Parole incoraggianti che però non danno nessuna certezza su quello che sarà il destino del neozelandese, fresco Campione del Mondo Endurance 2017. A tal proposito, il padre Bryan ha cercato di chiarire tutta la situazione, sostenendo che “una volta che ci sarà qualcosa da annunciare, allora verrà emanata una dichiarazione ufficiale”.
In ogni caso, al momento non esistono altri pretendenti al secondo sedile della futura STR13, visto che in Williams si dà quasi per certa la presenza di Kubica sulla FW41 mentre in Sauber i piloti del 2018 saranno molto probabilmente Ericsson e Leclerc.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.