Formula 1 | Lewis Hamilton carico per l’ultima gara della stagione: “Darò tutto quello che ho”

Il pilota inglese della Mercedes non sembra accontentarsi del quarto titolo mondiale vinto in Messico e ha dichiarato di voler vincere anche ad Abu Dhabi, conquistando così la decima vittoria della stagione

Il quattro volte Campione del Mondo, Lewis Hamilton, non si accontenta del Titolo Mondiale vinto in Messico, ma vuole di più. Ai microfoni di Sky Sport, infatti, ha dichiarato di voler combattere per la vittoria anche durante il Gran Premio di Abu Dhabi, ultima tappa del Mondiale, che lo porterebbe ad aggiudicarsi la metà delle vittorie dell’intera stagione.

La lotta per il Titolo è stata molto asserragliata tra l’inglese e il pilota tedesco della Ferrari, Sebastian Vettel, e lo stesso Hamilton ha ammesso di essersi reso conto di quanto il suo numero di vittorie quest’anno rappresenti per lui una situazione fantastica e indescrivibile.

Proprio per questo, il pilota della Mercedes ha dichiarato di non volere che la stagione 2017 termini, in quanto gli sta regalando delle sensazioni uniche ed emozionanti, che il pilota non vuole perdere. Questo, quindi, è uno dei motivi che spinge Hamilton a voler conquistare il gradino più alto del podio anche questa volta, in un circuito in cui i suoi trascorsi sono certamente invidiabili.

Sul tracciato di Yas Marina, infatti, il pilota è andato a podio ben cinque volte in otto partecipazioni, tre dei quali lo hanno portato a conquistare il gradino più alto. Anche l’anno scorso, Hamilton ha vinto la gara ad Abu Dhabi, ma la sua vittoria purtroppo non è stata sufficiente per ostacolare il compagno di squadra, Nico Rosberg, diventato proprio in quell’occasione Campione del Mondo per la prima volta in carriera.

Per aggiungere un altro podio tra quelli collezionati ad Abu Dhabi, dunque, il Campione inglese spera di vincere anche la prossima domenica e desidera che il sogno iridato regalatogli dall’attuale stagione di Formula 1 possa non terminare mai, proprio per permettergli di mantenere vive le emozioni e i ricordi che quest’anno ha potuto vivere per la quarta volta.

“Non voglio che arrivi la pausa invernale” ha dichiarato Hamilton. “Prima di quanto si possa immaginare, saremo già immersi nel pieno della prossima stagione e ci sono ancora tantissime cose che devo fare prima di Natale”.

Scritto da: Anna Vialetto

Anna Vialetto

Mi chiamo Anna, ho 24 anni, laureata in Comunicazione e attualmente studentessa in Web Marketing & Digital Communication.
Sono una ragazza determinata e testarda, con la passione per lo scrivere, i libri e gli anime.
Nonostante le numerose cadute, cerco di trovare sempre il modo per rialzarmi e dare il meglio, per me e per la mia famiglia, punto di riferimento e fonte di ispirazione in ogni momento.
La passione per la Formula 1 è iniziata circa durante gli ultimi anni dell’era Schumacher in Ferrari e, da quel momento, non mi ha più abbandonata. Il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo, la velocità sono tutti elementi che mi tengono incollata allo schermo e mi fanno venire la pelle d’oca.
Il team a cui sono legata è Ferrari, con cui condivido gioie, dolori, rabbia, quasi come se vivessi in prima persona l’esperienza del Gran Premio: nonostante tutto, le emozioni che la scuderia e la Formula 1 riescono a regalarmi, sono qualcosa che è difficile spiegare a parole.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.