Lando Norris ad Abu Dhabi sulla F2 del team Campos Racing

Formula 1 | Lando Norris ad Abu Dhabi sulla F2 del team Campos Racing

Oltre ai test in Brasile con la McLaren e al GP di Macao, Lando Norris debutterà sulla F2 del team Campos Racing nell’ultimo round di Abu Dhabi

Tanti auguri Lando! Oggi, 13 novembre, è il giorno del 18esimo compleanno di Lando Norris, giovane promessa del team McLaren-Honda che, per l’occasione, lo ha ingaggiato al fine di effettuare i test previsti dalla Pirelli sul circuito di Interlagos, in Brasile. Un bel regalo di compleanno, al quale si aggiungerà presto la sua partecipazione al prestigioso GP di Macao sulla monoposto del team Carlin.

Ma non è tutto, perchè Lando, a fine novembre, sarà in pista per una terza volta e per un appuntamento ancora differente: stiamo parlando del suo debutto esclusivo in Formula 2, sulla Dallara del team Campos Racing lasciata libera da Ralph Boschung per l’ultimo round iridato di Abu Dhabi. Questa sarà per lui una prova importante, che gli permetterà di creare le fondamenta per la prossima stagione, in cui le sue possibilità di carriera vedono proprio la F2 oppure la Super Formula giapponese. Il tutto per un unico, grande, obiettivo: conquistare un giorno un sedile da ufficiale in F1.

Dopo aver vinto la FIA F3 Europea al debutto, nel 2018 correrò in Formula 2 o in Super Formula per fare un ulteriore passo avanti per coronare il sogno di arrivare in Formula 1 – ha affermato Norris – Avere l’opportunità di correre nelle ultime due corse della stagione è un bonus che non potevo lasciarmi sfuggire a prescindere da quella che sarà la categoria in cui correrò nel prossimo anno. Per la prima volta dovrò correre in una gara dove è previsto il cambio gomme obbligatorio, quindi sarà un’esperienza assolutamente nuova per me!”.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.