f1 gp abu dhabi 2017 kimi raikkonen

Formula 1 | GP Abu Dhabi 2017, Kimi Raikkonen: “Abbiamo avuto problemi con le gomme”

Abbastanza deluso Kimi Raikkonen alla fine della qualifica dell’ultimo appuntamento del 2017, il ferrarista ha individuato il problema nel riscaldamento delle gomme.

Kimi Raikkonen ancora una volta delude in qualifica e si piazza dietro il compagno di squadra Vettel, beffato nel finale anche da Daniel Ricciardo, autore di una notevole qualifica visti i problemi nel weekend della RedBull. Proprio nella manche finale si è fatto sopravanzare, a causa di un problema sugli pneumatici che a suo avviso non erano nella giusta temperatura.

Il feeling con la macchina era buono, il problema è che in qualifica abbiamo faticato parecchio nel far funzionare al meglio le gomme – rivela Räikkönen – Sentivo che la macchina scivolava molto e questo ha inevitabilmente influito sul nostro risultato. Se da un lato posso definirmi soddisfatto di come si è comportata la vettura, dal punto di vista degli pneumatici non lo sono per niente. Non so se è stato tutto per colpa del calo di temperature, c’è da dire che le condizioni erano le stesse per ognuno di noi. Il mio problema era che sentivo continuamente scivolare l’auto e in trazione pattinavo ogni volta“.

In un circuito che lo ha visto protagonista nel 2012 quando era in Renault, Kimi Raikkonen domani proverà a lottare almeno per il podio con il suo compagno di squadra, anche perché le Mercedes sembrano irraggiungibili, visti i distacchi in qualifica e il buon feeling mostrato nelle libere del venerdì: “domani ci giocheremo molto in partenza, sarà il momento migliore per provare a superare, però è anche vero che la gara non finisce lì, per cui vedremo. Ovviamente darò il massimo per ottenere il miglior risultato possibile“.

Scritto da: Federico Crisetti

Federico Crisetti

Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano.
Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.