Formula 1 Abu Dhabi 2017 anteprima

Formula 1 | Gp Abu Dhabi 2017, Anteprima: gli orari del weekend, il circuito, le previsioni meteo

Ci siamo! La stagione 2017 si appresta a chiudere il sipario arrivando al Gp Abu Dhabi ultima prova. Ecco il nostro anteprima con gli orari Tv e il meteo

Gp Abu Dhabi 2017, final round Eccoci qui! Dopo una lunga e spettacolare stagione la Formula 1 si appresta ad approdare ad Abu Dhabi, dove nel weekend si terrà il 20° appuntamento del calendario, l’atto finale di questo Campionato del Mondo 2017, sul circuito di Yas Marina.

È stata una stagione davvero ricca di novità, a partire dai regolamenti totalmente innovativi, le vetture più larghe e veloci rispetto agli anni passati, pneumatici Pirelli anch’essi più grandi e performanti.

Infine, è stata la prima stagione di Formula 1 sotto la proprietà della Liberty Media, i nuovi boss che hanno preso il posto dell’ex Bernie Ecclestone e che gare dopo gare, sembra di aver portato una ventata di novità, rendendo la Formula 1 molto più accessibile ai tifosi, rendendoli partecipi di ogni momento della stagione, attraverso i social network, e le tante iniziative organizzate negli Autodromi in cui sono stati disputati i Gp.

Ora, prima di vedere chiudere il sipario su questa stagione, l’attenzione di tutti rimane al prossimo fine settimana con il Gp Abu Dhabi ultimo round. Dopo un weekend di pausa, torna la Formula 1 dopo essersi lasciata alle spalle il Gp Brasile, dove abbiamo ritrovato Sebastian Vettel e la Ferrari trionfare e salire sul podio, dopo essere partiti dalla seconda casella sulla griglia di partenza, e riuscendo a sopravanzare il poleman Valtteri Bottas con la Mercedes, che al termine della gara giungerà secondo. Alle spalle dei due, al terzo posto è salito Kimi Raikkonen con la seconda Ferrari, che è riuscito a tenersi dietro l’altra Mercedes del 4 volte Campione del Mondo Lewis Hamilton, protagonista di una spettacolare rimonta dopo essere partito dalla pit-lane, in seguito all’incidente accadutogli nelle qualifiche.

Si arriva all’appuntamento finale con entrambi i titoli già assegnati a Lewis Hamilton e alla Mercedes, il resto della classifica le sfide per cercare di ottenere una migliore posizione, concludere al meglio la loro stagione, sono sempre più attive che mai. La Scuderia Ferrari vorrà anche qui ripetersi e ottenere un miglior risultato, magari una vittoria ed essere sicura di portarsi a casa il 2° posto in classifica costruttori. Sebastian Vettel ricaricato dopo la ritrovata vittoria, vorrà di sicuro fare il meglio e chiudere la sua stagione in modo vittorioso, così come Kimi Raikkonen che cercherà di fare il meglio possibile per ottenere un buonissimo risultato. La Mercedes e Lewis Hamilton nonostante siano già Campioni del Mondo, vorranno chiudere con una nuova vittoria la loro incredibile stagione.

Dietro, troviamo la Red Bull con entrambi i piloti carichi e alla ricerca di riscatto dopo le loro ultime gare non positive. Max Verstappen cercherà anche lui di tornare alla vittoria e magari dar fastidio ai rivali della Ferrari e Mercedes. Daniel Ricciardo reduce da gare costellate da ritiri e problemi sulla sua monoposto, cercherà di riscattarsi e chiudere con un miglior risultato in vista della prossima stagione.

Riflettori puntati sulla Williams e Felipe Massa. Il pilota brasiliano al termine di questa gara chiuderà la sua carriera in Formula 1 ritirandosi e sicuramente lo vedremo in altri campionati nel prossimo futuro, e prima di salutare tifosi e i propri ingegneri cercherà di dare il massimo per chiudere al meglio, con un buon piazzamento e quindi punti, permettendo alla sua squadra di portarsi a casa un miglior piazzamento in classifica, sperando anche nell’aiuto di Lance Stroll.

Il weekend del Gp Abu Dhabi sarà sicuramente tutto da seguire e vedere come andrà a finire, di sicuro colpi di scena e sorprese non mancheranno.

Yas Marina Circuit Circuito di nuova generazione, anch’esso disegnato da Hermann Tilke, il circuito di Yas Marina è situato sull’Isola Yas a circa 30 minuti dalla città di Abu Dhabi, con una conformazione unica, che si snoda tra strutture che mostrano la ricchezza talvolta esagerata della località, tra campi da golf, parchi a tema, hotel extralussuosi tra cui il Yas Viceroy Abyu Dhabi (hotel a 5 stelle) ed infine il porto con gli yacht ormeggiati.. Ha fatto il suo esordio nel campionato del mondo di Formula 1 nel 2009, e per il Medio Oriente si trattava del secondo stato che ospita la Formula 1 dopo il Bahrein.

Costruito dalla compagnia Aldar Properties, che ha realizzato anche il parco tematico dedicato alla Ferrari, ovvero il Ferrari World, oltre ad aree residenziali, parco acquatico, alberghi. Il circuito lungo 5,554 km è caratterizzato da 21 curve e due rettilinei. Davvero unica e particolare è l’uscita dai box formato da un tunnel che passa sotto la pista. Caratteristico del gran premio è che inizia alle 17:00 ore locali quando c’è ancora il sole alto in cielo e finisce con il tramonto con le luci dei riflettori, grazie ad un impianto di illuminazione permanente, che illuminerà il tracciato quando calerà la sera. Si gira in senso antiorario.

Formula 1 Gp Abu Dhabi 2017 circuito

Pirelli La FIA ha reso nota il numero di set di pneumatici e le mescole scelte da Pirelli per il Gp Abu Dhabi, ultimo round della stagione 2017. A Yas Marina vedremo le tre mescole più morbide della gamma, ovvero le P Zero Yellow Soft, le P Zero Red Supersoft e le P Zero Purple Ultrasoft. Le tre mescole dovranno affrontare un tracciato caratterizzato da asfalto molto liscio e da curve alcune delle quali situate al termine di tratti velocissimi e che porta a frenate impegnative e brusche per poterle affrontare al meglio. Per questa pista, le Scuderie lavoreranno sulle vetture per installare un set-up caratterizzato da un carico aerodinamico di livello medio, per cercare di limitare il livello di degradazione delle gomme, in previsione anche dell’abbassamento delle temperature durante la gara.

Inoltre, qui a Yas Marina la difficoltà e l’impossibilità di sorpasso è piuttosto alto, per la sua conformazione: un motivo in più per trovare un’ottima strategia di gara e provare ad ottenere il miglior piazzamento in griglia di partenza, che significa poter sfruttare al meglio la partenza e non trovarsi in difficoltà in quella fase.

Meteo Dopo le ultime gare caratterizzate da instabilità e la minaccia di pioggia, almeno qui per il Gp Abu Dhabi non dovrebbero esserci sorprese per quanto riguarda il meteo. Le previsioni per l’ultimo weekend del mondiale danno per certo cielo sereno e assenza di pioggia. D’altronde sono condizioni caratteristiche di queste latitudini.

A Yas Marina l’unica cosa da tener d’occhio è il termometro, dato che le temperature si abbasseranno in modo graduale nelle giornate di sabato e domenica quando si svolgeranno le qualifiche e la gara, sarà un bel grattacapo per gli ingegneri che cercheranno di capire il comportamento delle gomme, che non saranno lo stesso viste nelle mattinate di venerdì e sabato quando si svolgeranno le prove libere, e quindi quando in cielo c’è il sole.

Le temperature attese saranno alte tra i 25°C e i 30°C, mentre il tasso di umidità tra i 32% e 50%.

Programma e Orari Tv Siamo pronti ad assistere al Gp Abu Dhabi, il finale di questo Campionato del Mondo di Formula 1 2017, e nonostante i titoli già assegnati, anche qui rivedremo l’ennesima ed ultima sfida stagionale tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel e tra Mercedes e Ferrari, per l’ultima vittoria del 2017.

Per assistere a questo evento, si potrà farlo tranquillamente accedendo la televisione, essendo trasmesso in diretta ed in chiaro dalla Rai e da Sky Sport F1 HD, così come il nostro Live che vi racconterà giro per giro il Gp Abu Dhabi.

A Yas Marina, si inizierà con il sole alto in cielo e si concluderà al tramonto/sera, ma il pubblico europeo ed italiano non dovrà scombussolare la sua giornata e le sue abitudini.

Vediamo qui in dettaglio gli orari del weekend per seguire l’ultima tappa del Mondiale di Formula 1.

Venerdì 24 Novembre 2017
ore 10:00 – 11:30: Prove Libere 1 (diretta su Sky Sport F1 HD e RaiSport 2 dalle 09:45);
ore 14:00 – 15:30: Prove Libere 2 (diretta Sky Sport F1 HD e RaiSport 2 dalle 13:45)

Sabato 25 Novembre 2017
ore 11:00 – 12:00: Prove Libere 3 (diretta Sky Sport F1 HD e RaiSport 2 dalle 10:45);
dalle ore 14:00: Qualifiche, Gp Abu Dhabi 2017 (diretta Sky Sport F1 HD dalle 13:00 e Rai 2 dalle 13:45)

Domenica 26 novembre 2017
dalle ore 14:00: Gara, Gp Abu Dhabi 2017 (diretta Sky Sport F1 HD dalle 12:30 e Rai 1 dalle 13:10)

Scritto da: Giorgia Meneghetti

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, 30 anni, residente a Fermo nelle Marche. Appassionata di cavalli, e di Formula 1 fin dal 1998 quando correva il mitico nonché mio idolo Michael Schumacher con la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Un’altra mia passione si chiama Fernando Alonso, un pilota che apprezzo molto, che sogno di poter incontrare un giorno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.