Daniel Ricciardo in Ferrari o in Mercedes nel 2019? Carlos Sainz è l'asso nella manica della Red Bull

Formula 1 | Carlos Sainz potrebbe sostituire Daniel Ricciardo in Red Bull, nel 2019

Daniel Ricciardo in Ferrari o in Mercedes nel 2019? Carlos Sainz è l’asso nella manica della Red Bull!

Carlos Sainz disputerà la stagione 2018 con il team Renault, seguendo l’accordo preso dalla Red Bull che lo ha ceduto alla squadra francese dal Gran Premio degli Stati Uniti. Tutto ciò è stata una conseguenza della grande crescita effettuata dal pilota spagnolo, durante gli anni disputati con la Toro Rosso. Tuttavia, la squadra austriaca ha il diritto di riprendere Carlos Sainz, se sarà necessario. Il pilota olandese, Max Verstappen, celebrerà il suo terzo anno alla fine del 2018 con la Red Bull, mentre il pilota australiano Daniel Ricciardo il suo quinto anno.

Il pilota australiano, non vede con occhi sbagliati la possibilità di cambiare scuderia nel caso ne avesse l’opportunità, soprattutto se la Red Bull non gli darà una monoposto competitiva e vincente nel 2018. “Per questo motivo offriamo lo spagnolo Carlos Sainz alla Renault. Il nostro obiettivo è quello di mantenere i nostri attuali piloti, ma se questo non accadrà, Carlos Sainz sarà ancora disponibile, perché è sempre sotto contratto con noi” ha dichiarato Helmut Marko.

Daniel Ricciardo avrà alcuni mesi per valutare gli sviluppi del mercato piloti e la competitività della vettura fino alla metà della stagione del 2018, al fine di negoziare un possibile passaggio in Ferrari o con il Campione Costruttori in carica, cioè la Mercedes. Se questo si verificasse, la Red Bull ha Carlos Sainz come asso nella manica per il 2019. “Daniel Ricciardo ha 28 anni e la prossima stagione sarà molto importante e decisiva per lui. Sappiamo che si prenderà del tempo per scegliere quale sarà la decisione migliore per lui e per la sua carriera, anche se chiaramente sa quali sono le nostre intenzioni. Ovviamente vogliamo che rinnovi con noi, ma ancora ci vogliono diversi mesi, quindi affronteremo questo argomento più in là” ha così concluso Helmut Marko.

Carlos Sainz coronerà finalmente il sogno di gareggiare con la Red Bull? E voi dove vedreste meglio Daniel Ricciardo? In Ferrari, in Mercedes o ancora in Red Bull?

Scritto da: Sabrina Aceto

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 25 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l’aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.