Fernando Alonso non vede l'ora di disputare la 24 ore di Daytona

24 ore di Daytona | Fernando Alonso ha debuttato con successo con la Ligier JS 217

Il due volte Campione del Mondo di Formula 1, Fernando Alonso ha testato con successo, per la prima volta una vettura LMP2. Sono rimasti tutti impressionati dalla sua prova, lo spagnolo ha un modo di adattarsi su qualsiasi vettura e circuito strepitoso!

Fernando Alonso ha completato con successo il suo primo test nella Ligier JS P217 della United Autosports in vista del suo debutto alla 24 ore di Daytona a gennaio. Il pilota della McLaren ha testato la Ligier al Motorland Aragon in Spagna, insieme a quello che sarà il suo compagno di squadra per la 24 ore di Daytona, Phil Hanson. Presente e in prova anche per il 2018 è stato Filipe Albuquerque, che era a disposizione per rispondere alle domande di Fernando Alonso, in vista della sua prima corsa su una vettura LMP2. Fernando Alonso è arrivato all’Aragon direttamente dal Bahrain, dove ha effettuato un test LMP1.

Il pilota spagnolo nel corso del test ha percorso 483 km effettuando 98 giri, concentrandosi innanzitutto sulla familiarizzazione con la vettura. Rapidamente ha preso velocità e ha iniziato a lavorare sui vari cambi di assetto e sulle configurazioni, completando il programma pianificato, sia con poco carburante che con il serbatoio pieno. Fernando Alonso ha completato il suo primo test sotto lo sguardo attento del proprietario e del presidente della squadra di United Autosports, Zak Brown. L’asturiano disputerà la 24 ore di Daytona con Phil Hanson e con il terzo pilota della McLaren in Formula 1, Lando Norris.

Il due volte Campione del Mondo in Formula 1, si sta dirigendo ad Abu Dhabi per l’ultima gara della stagione di Formula 1. La sua prossima uscita nella Ligier JS P217 avverrà durante i primi test che si terranno a Daytona il 5-7 gennaio. A riguardo, Fernando Alonso ha dichiarato: “Ho disputato un ottimo primo test con United Autosports. E’ stato bello salire su questa vettura per la prima volta. Ci sono parecchie cose da studiare, quindi è stato importante fare questo test prima di gareggiare a Daytona, così ho potuto conoscere perfettamente la monoposto. Sono contento di tutto: la monoposto è andata benissimo e la squadra è stata fantastica. L’atmosfera qui è meravigliosa, come una grande famiglia, quindi oggi è stato fantastico. Non vedo l’ora di gareggiare a Daytona”.

Zak Brown che dirige il team, a riguardo ha affermato: “Il primo test di Fernando Alonso con United Autosports è stato fantastico come previsto. È un campione del mondo ed è un piacere averlo nel nostro team”. Richard Dean che è l’amministratore delegato di United Autosports ha dichiarato: “Abbiamo avuto un buon primo test con Fernando Alonso. Non dovremmo sorprenderci del fatto che non ci sia voluto assolutamente tanto tempo per abituarsi alla vettura ed al circuito su cui non ha mai guidato. Ha effettuato tempi davvero competitivi e si è messo al lavoro per capire la vettura. Tutto ciò è enormemente impressionante”.

Scritto da: Sabrina Aceto

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 25 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l’aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.