Kubica all'Hungaroring: un altro test positivo, domani tocca a Di Resta

Formula 1 | Kubica all’Hungaroring: un altro test positivo, domani tocca a Di Resta

Dopo il test di Silverstone, Robert Kubica è sceso in pista sull’Hungaroring con la Williams FW36 completando un’altra prova positiva

La corsa di Robert Kubica per un sedile in Formula 1 sembra proseguire a gonfie vele: dopo aver portato a termine la scorsa settimana un test convincente con la Williams FW36 sul circuito di Silverstone, oggi il pilota polacco è tornato tra i cordoli al volante della monoposto Made in Grove, stavolta sul tracciato dell’Hungaroring.

Rispetto a sette giorni fa, il contesto è stato una due giorni di prove a porte chiuse nella quale il team di Sir Frank valuterà le prestazioni prima di Kubica e poi del suo terzo pilota, quel Paul Di Resta a cui toccherà domani far vedere di che pasta è fatto. Si preannuncia, quindi, uno “shoot-out” a suon di giri veloci, al termine del quale sapremo chi sarà il top driver che affiancherà il giovane Lance Stroll sulla Williams 2018.

Come la settimana scorsa, il reparto corse britannico ha mantenuto il massimo riserbo sulle prestazioni di Robert, limitandosi ad affermare che oggi è stata “una giornata produttiva, che servirà alla squadra per continuare le valutazioni in vista della prossima stagione”.
A questo punto non ci resta che aspettare cosa sarà in grado di fare l’inglese Paul Di Resta nella giornata di domani: poi toccherà alla Williams scegliere il suo prossimo top driver tra Kubica, il suo tester di punta oppure l’attuale titolare Felipe Massa, che in questo modo vede vacillare sempre più la sua permanenza nel Circus iridato.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.