f1 gp giappone 2017 gomme

Formula 1 | GP Giappone 2017, Vettel ed Hamilton scelta fotocopia per le gomme in Giappone

Le scelte per le gomme sono differenti internamente ai top team, ma Seb e Lewis si “copiano”, la lotta per il mondiale continua nonostante il distacco sia aumentato.

In questo fine settimana la Formula 1 tornerà in pista per disputare a Suzuka il gran premio del Giappone, qualche giorno fa la Pirelli, fornitrice unica di pneumatici ha rivelato i set di gomme scelti dai piloti per l’appuntamento nipponico.

Sia Ferrari che Mercedes avrà a disposizione 7 treni di gomme Supersoft , le mescole più morbide di quelle che Pirelli porterà a Suzuka ,per ogni pilota, mentre, tra loro Vettel e Raikkonen così come Hamilton e Bottas hanno compiuto scelte differenti per ciò che riguarda Soft e Medium.  Sebastian Vettel e  LewisHamilton hanno selezionato 5 treni di Soft e 1 solo di Medium, mentre Raikkonen e Bottas hanno optato per 4 set di Soft e 2 di Medium. Red Bull è il top team con più treni di Supersoft selezionati: 18 complessivi, dunque 9 per pilota. Ricciardo e Verstappen potranno inoltre contare su 3 treni di Soft e 1 solo di Medium. Il team più spregiudicato nella scelta delle gomme è stata la McLaren. Ben 10 treni di Supersoft a testa tra Alonso e Vandoorne, contro i 2 di Soft e 1 solo di Medium. Singolare invece la scelta della Force India: Perez e Ocon potranno contare su 7 treni di Supersoft, 3 di Soft e ben 3 di Medium.

Scritto da: Federico Crisetti

Federico Crisetti
Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.