Fernando Alonso sta preparando da anni la sua autobiografia

Formula 1 | Fernando Alonso pubblicherà la sua autobiografia verso la fine del 2018

Fernando Alonso sta preparando da anni la sua autobiografia, che verrà pubblicata in numerose lingue, per dar l’opportunità a tutti i suoi fan sparsi nel mondo, di leggerla nella loro lingua madre

Il due volte campione del mondo Fernando Alonso ha affermato che alla fine del prossimo anno uscirà la sua autobiografia, un libro che sta preparando con cura da un bel po’ di tempo e che metterà in evidenza alcune delle vicende che lo hanno accompagnato nella sua vita sportiva. Fernando Alonso metterà in evidenza i momenti più importanti della sua vita personale e professionale in questo libro, iniziando dagli esordi nel kart fino al suo arrivo in Formula 1, non dimenticando i suoi due titoli mondiali e la splendida realizzazione del circuito-museo che ha ora nelle sue Asturie.

“Sono molto entusiasta di questo annuncio, ho trascorso anni a raccogliere aneddoti con alcune delle persone a me più vicine e parlerò anche degli eventi più importanti della mia vita” così ha spiegato il pilota spagnolo in un comunicato stampa rilasciato da Editorial Planeta, che è anche il responsabile per la pubblicazione di questo lavoro, come riportato dal giornale sportivo spagnolo Marca. “Sono stato fortunato ad essere in grado di poter competere, non senza una grande dose di sacrificio, in alcune delle migliori organizzazioni sportive del mondo”, ha così affermato il due volte Campione del Mondo.

Il libro sarà in vendita a livello internazionale alla fine del 2018, questo è il desiderio di Fernando Alonso, che ha concluso dichiarando: “Sono molto seguito in qualsiasi parte del globo e sono orgoglioso di avere tifosi in tutto il mondo, che mi dimostrano il loro affetto costantemente, perciò uno degli obiettivi che voglio raggiungere con la pubblicazione del mio libro è che chiunque voglia leggerlo, potrà farlo nella propria lingua madre”. Un bel gesto che evidenzia ancora di più ed ancora una volta, quanto sia legato e grato ai suoi fan.

Ancora non si hanno notizie certe sul suo futuro, perciò non si sa se, quando ci sarà questa pubblicazione, lui sarà ancora ufficialmente il pilota della McLaren. Al momento però sembra che continuerà, almeno per un’altra stagione con il team di Woking, almeno così ha lasciato intendere il Team Principal Éric Boullier, anche se Antonio Lobato, durante il weekend di Suzuka, ha confermato che solo alcuni dettagli del contratto sono stati finalizzati. Fernando Alonso in una delle sue ultime dichiarazioni, ha affermato che avrebbe comunicato la sua decisione dopo il Gran Premio del Giappone e quindi prima di quello degli Stati Uniti.

Scritto da: Sabrina Aceto

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 25 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l’aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.