Classic F1: Imola protagonista per due giorni con il rombo delle Ferrari clienti

Formula 1 | Classic F1: Imola protagonista per due giorni con il rombo delle Ferrari clienti

Il 9 e 10 ottobre lo storico circuito di Imola ha fatto un tuffo nel passato, grazie al rombo inconfondibile dei V10 e V8 Ferrari del programma Clienti

Dopo essersi assicurato l’omologazione della FIA al fine di ospitare, come nel suo glorioso passato, la massima serie automobilistica, l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola è tornato ad accogliere per due giorni quelle splendide monoposto che, qualche stagione fa, facevano emozionare i suoi appassionati più nostalgici.

Il 9 e 10 ottobre, infatti, alcuni fortunati che hanno avuto la possibilità (economica) di aderire al programma Ferrari Corse F1 Clienti sono scesi in pista tra le rive del Santerno, che ha fatto da cassa di risonanza agli inconfondibili sound dei V10 e dei V8 più famosi di Maranello.
Tra questi hanno fatto sicuramente scendere una lacrima le mitiche Ferrari F399 e F2002 di Michael Schumacher, alle quali sono seguite la F2007 guidata da Felipe Massa, la F2008 di Kimi Raikkonen e la F150 di Fernando Alonso.

Insomma, un primo assaggio di quello che potremo (ri)vedere presto nel prossimo futuro? Un possibile ritorno del Circus iridato in uno dei circuiti più belli mai costruiti? Chissà che il sogno non possa diventare finalmente realtà…

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi
Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. La Formula 1 rappresenta per me un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? "Keep fighting".

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.