Stoffel Vandoorne è emozionato per il binomio McLaren - Renault

Formula 1 | Stoffel Vandoorne: “La partnership tra McLaren e Renault sarà un bene per la Formula 1 stessa!”

Stoffel Vandoorne ritiene che il binomio McLaren-Renault possa portare beneficio non solo al team di Woking, ma alla Formula 1 stessa, anche se è dispiaciuto per come sia finita con la Honda

Stoffel Vandoorne vede di buon occhio la partnership tra McLaren e Renault, che sarà il fornitore di motori del team di Woking per i prossimi tre anni. Tuttavia, il pilota belga avrebbe preferito non dover arrivare a questa situazione, ma si aspettava di più dalla Honda e dalla sua capacità evolutiva. Dopo varie voci, uno dei momenti più attesi e chiacchierati della stagione si è verificato, con la Honda che dalla prossima stagione non rifornirà più la McLaren bensì la Toro Rosso. Tutto ciò è dovuto alla volontà di cambiare motore da parte del team di Woking, che ha deciso di porre fine all’impegno preso con i giapponesi per iniziare una collaborazione con la Renault per la prima volta nella sua storia.

Tuttavia, la volontà della McLaren e di Stoffel Vandoorne stesso, era quella di continuare con la Honda, dato che così è terminato un progetto che in tre anni ha portato solo grande delusione e frustrazione, infatti a riguardo il pilota belga ha affermato: “E’ un peccato che la situazione non si sia risolta con la Honda perché penso che sarebbe stato meglio per tutti ottenere buoni risultati, facendo così progredire il progetto. Ma è comunque un momento importante per la squadra aver scelto i motori Renault l’anno prossimo. Tutto ciò è un bene per la McLaren, la Renault e la Formula 1 stessa, quindi siamo emozionati e questo darà una nuova spinta alla squadra, per fare un grande passo in avanti l’anno prossimo”.

Al di là delle mosse che sono già state rese ufficiali per il prossimo anno, ci sono ancora sei gare da svolgere insieme alla Honda, per cui l’obiettivo è ancora quello di cercare di ottenere punti in tutte le gare possibili per migliorare la nona posizione che la McLaren occupa attualmente in classifica, anche se questo sembra molto complicato. A riguardo Stoffel Vandoorne ha concluso, dichiarando: “Non sarà semplice poter migliorare la situazione di molto con l’attuale motore, ma continueremo a spingere duramente con Honda, perché ci sono ancora sei gare e vogliamo ottenere il meglio, dando il massimo”.

Scritto da: Sabrina Aceto

Sabrina Aceto
Mi chiamo Sabrina ho 25 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l'aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

1 Commento

  1. Ho con me una lista del mercato monoposto e piloti di Formula 1 2018, eccola:
    1.Scuderia Ferrari Marlboro Santander = Sebastian Vettel/Kimi Raikkonen
    2.Sauber-Ferrari = Pascal Werlhein/Marcus Ericsson
    3.Haas-Ferrari = Romain Grosjean/Kevin Magnussen
    4.Lavazza-Ferrari = Antonio Fuoco/Charles Leclerc
    5.Disney Store-Ferrari = Pierre Gasly/Alvaro Parente
    6.Alfa Romeo = Fernando Alonso/Antonio Giovinazzi
    7.Cartoon Network-Alfa Romeo = Jolyon Palmer/Gary Paffett
    8.Williams-Alfa Romeo = Felipe Nasr/Lance Stroll
    9.Red Bull Racing-Peugeot = Max Verstappen/Daniel Ricciardo
    10.Lotus-Peugeot = Heikki Kovalainen/Sean Gelael
    11.Force One-Ford Cosworth = Sergio Perez/Esteban Ocon
    12.Scion-Ford Cosworth = Augusto Farfus Jr./Stephane Sarrazin
    13.Petronas-Ford Cosworth = George Russell/Valterri Bottas
    14.Andretti-Ford Cosworth = Alexander Rossi/Roberto Mehri
    15.Renault = Carlos Sainz Jr./Nico Hulkenberg
    16.McLaren-Renault Alpine = Bruno Senna/Stoffel Vandoorne
    17.Rolex-TAG Heuer = Nicolas Prost/Kazuki Nakajima
    18.Pirelli-Honda = Jenson Button/Sakon Yamamoto
    19.Scuderia Toro Rosso-Honda = Nelson Piquet Jr./Daniil Kvyat
    20.PlayStation-Mercedes = Pastor Maldonado/Sergey Sirotskin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.