Mercato Piloti 2018: Sergio Perez rinnova con la Force India

Formula 1 | Mercato Piloti 2018: Sergio Perez rinnova con la Force India

Nel weekend di Singapore è arrivata l’ufficialità anche in casa Force India: Sergio Perez correrà con il team “in rosa” anche nel 2018 al fianco di Esteban Ocon

In questo weekend sono fioccati diversi annunci ufficiali che il mondo della Formula 1 stava aspettando con ansia: prima quello che ha sancito il termine del fallimentare binomio McLaren-Honda, con il team di Woking che nel frattempo ha aperto le porte alle motorizzazioni della Renault. Poi il passaggio del fornitore giapponese verso la nostra Scuderia Toro Rosso, che monterà le PU Honda a partire dalla prossima stagione, così come l’ingaggio di Carlos Sainz Jr nel team francese ufficiale.

E a proposito di Mercato Piloti, ecco l’ultimo annuncio proveniente dal paddock del Circus iridato: Sergio Perez ha rinnovato il proprio contratto con la Force India, per cui il messicano correrà con il team “in rosa” anche nel 2018 al fianco dello scomodo compagno di squadra Esteban Ocon.
Per “Checo” la prossima sarà la quinta stagione con il reparto corse di Vijay Mallya, ma quello che sorprende è certamente la tipologia dell’ingaggio portato a termine: Perez ha firmato solamente per un anno, e questo può significare che al termine del prossimo Campionato potrebbe cercare un sedile su uno dei top team disponibili sulla piazza.

La mia priorità attuale è sempre stata quella di rinnovare con la Force India – ha commentato Sergio Perez – Si tratta di un team che mi ha permesso di esprimermi al meglio e sono davvero entusiasta di rimanervi anche il prossimo anno. Sono inoltre orgoglioso di tutti i risultati che abbiamo ottenuto, oltre che sicuro che in futuro potremo toglierci altre soddisfazioni. Il lavoro svolto dall’intera squadra è sempre stato di primissimo livello, e questo è testimoniato dalla quarta posizione in Classifica Costruttori”.

Queste, invece, le parole del boss della Force India, Vijay Mallya: “Sergio si è rivelato un tassello fondamentale nella crescita del nostro team: da quando si è unito a noi nel 2014 è maturato diventando uno dei piloti più forti e concreti che ci sono in griglia. La sua conferma al fianco di Esteban ci garantirà una grande stabilità per il 2018, con la quale potremo ambire a risultati importanti”.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.