GP Singapore 2017, Sean Gelael al posto di Sainz nelle FP1

Formula 1 | GP Singapore 2017, Sean Gelael al posto di Sainz nelle FP1 con la Toro Rosso

L’indonesiano Sean Gelael, tester per la Scuderia Toro Rosso, scenderà in pista nelle imminenti FP1 di Singapore al posto dello spagnolo Carlos Sainz

Come è stato concesso al nostro Antonio Giovinazzi di fare esperienza al volante della HAAS VF-17 in alcuni weekend di gara della stagione in corso, anche altre giovani leve avranno l’opportunità di assaporare il brivido di una Formula 1: tra queste l’indonesiano Sean Gelael, tester della Scuderia Toro Rosso che tra poco scenderà sul Marina Bay di Singapore per le FP1 sostituendo al volante della STR12 il titolare Carlos Sainz Jr.

Il 20enne, che corre stabilmente in Formula 2 con il team Pertamina Arden, aveva già avuto modo di provare la monoposto di Faenza durante i test ufficiali in Bahrain e quelli più recenti dell’Hungaroring, mentre ora inizia per lui un programma di lavoro che includerà altre tre apparizioni (oltre a quella di Singapore) in cui lo vedremo in pista nelle prime prove libere che inaugurano i weekend di gara.
Le altre tre tappe? Quella della Malesia, quella degli Stati Uniti e quella del Messico.

Ecco le parole di Gelael in merito a questa chance che gli è stata offerta: “Sarà un onore guidare una monoposto di F1, soprattutto a Singapore e in Malesia che sono due luoghi molto vicini al mio paese natale. Voglio sfruttare quest’opportunità che mi è stata concessa per imparare il più possibile e per fare un buon lavoro per la mia squadra”.

Per la Toro Rosso è sicuramente un ottimo banco di prova per farsi un’idea delle potenzialità di un altro giovane promettente che aspira a correre nella classe regina, in un momento in cui arriverà anche l’annuncio ufficiale della firma del contratto per il passaggio alle motorizzazioni Honda dalla prossima stagione fino al 2020.
La notizia è attesa tra le FP1 e le FP2 della giornata odierna e segnerà il terzo switch di power unit a partire dal 2016, quando i “vecchi” propulsori Ferrari del Campionato precedente sono stati sostituiti da quelli attuali della Renault.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi
Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. La Formula 1 rappresenta per me un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? "Keep fighting".

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.