red bull racing

Formula 1 | GP Malesia 2017, Red Bull velocissime sulla pioggia, meno sull’asciutto

Verstappen e Ricciardo sperano nella pioggia: è la loro unica opportunità per vincere il GP

“Domenica spero nella pioggia: sarebbe la nostra opportunità per vincere”. Con queste parole Daniel Ricciardo archivia il venerdì di Sepang, che ha visto le RB13 molto efficaci sul bagnato (1° e 2° tempo rispettivamente per Verstappen e l’australiano), un po’ meno sull’asciutto, dove le Ferrari sono risultate imprendibili. La Red Bull si consola però per aver preceduto entrambe le Mercedes, sia alla mattina che al pomeriggio.

“Con le intermedie siamo stati i migliori – ha commentato Ricciardo – e, se le condizioni fossero così anche in gara, potremmo vincere. Sull’asciutto è diverso: la Ferrari ha un passo al momento imprendibile, ma almeno le Mercedes hanno faticato. Inutile, però, girarci attorno: se vogliamo vincere, serve la pioggia”.

Dello stesso parere anche Verstappen, 1° alla mattina e 4° nel pomeriggio: “La macchina non è male, ma si può migliorare. Potremo essere competitivi anche sull’asciutto, ma di sicuro non ai livelli di Singapore e in ogni caso sarà dura stare battagliare con la Ferrari, che al momento sembra l’auto migliore. Per vincere credo anch’io che ci vorrà la pioggia. Ovviamente non troppa, altrimenti non possiamo guidare, ma giusto un po’ per mischiare le carte”.

Va segnalato che il tempo fatto registrare da Verstappen nelle FP2 è arrivato con gomme Supersoft usate: “Ho provato molte cose che non mi sono piaciute con le Supersoft, dunque sono rientrato per fare delle modifiche. Quando ho fatto il tempo, ero su gomme usate ma nonostante ciò ho limato 4 decimi. Con gomme nuove avrei fatto meglio”.

Scritto da: Luca De Franceschi

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d’anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l’era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.